it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / I migliori modi gratuiti per condividere foto con amici e familiari (diversi da Facebook)

I migliori modi gratuiti per condividere foto con amici e familiari (diversi da Facebook)


Facebook potrebbe essere la piattaforma predefinita per condividere le foto, ma ciò non significa che sia l'unica libera e facile usare l'opzione là fuori. Ecco alcune altre opzioni di condivisione di foto solide per semplificare la condivisione di foto con amici e parenti nel modo desiderato.

La cosa più importante da tenere a mente mentre esaminiamo le nostre scelte per non pensare a selezionare quella con il meglio assoluto caratteristiche, ma di scegliere quello che sarà il più facile da usare per i tuoi amici e la tua famiglia. Quando si tratta di condividere le foto di famiglia, gli interruttori non sono di solito le piccole caratteristiche, ma se ognuno adotterà o meno il servizio in primo luogo.

Con questo in mente, abbiamo posto un'enfasi speciale sulla facilità di utilizzo per ciascuna delle nostre raccomandazioni con un focus primario sui servizi centrati sulla fotografia, compresi i dettagli chiave che sono particolarmente importanti quando si condivide con amici e familiari: se lo spettatore ha bisogno di un account per utilizzare il servizio, quanto è facile organizza le tue foto, come vengono caricate le foto (e se sono archiviate a piena risoluzione e qualità), e così via.

Instagram

Se stai cercando un'alternativa facile da usare a Facebook in termini di foto semplice condividendo con i social media, Instagram è un'alternativa logica. (Sì, sappiamo che è di proprietà di Facebook, ma per ora è un servizio separato e molto più focalizzato sulle foto.) Il servizio è completamente gratuito, facile da installare e configurare sul tuo dispositivo mobile, e mentre Instagram potrebbe aver fatto un nome per se stesso in termini di hashtag e foto pubbliche, è molto facile impostare il tuo account su privato (cosa che dovresti fare fin dall'inizio!) e usarlo solo per condividere con gli amici, creando in effetti un piccolo social network centrato sulla foto solo per le persone a cui tieni. Sul lato negativo, la funzionalità dell'account privato funziona solo se tutti hanno un account, il che significa che tutta la tua banda di amici e familiari deve registrarsi se desideri mantenere le tue foto private. Inoltre, se le persone con cui stai condividendo vogliono un'esperienza di look-in-album tradizionale, Instagram non lo è, dal momento che le foto scorrono lungo il feed e guardare le vecchie foto richiede uno scorrimento prolungato.

Mentre le tue foto vengono caricate su Instagram a piena risoluzione, non vengono visualizzati a piena risoluzione, né esiste alcun modo incorporato per lo spettatore di salvare le foto, il che potrebbe essere un problema per i nonni affamati di foto fisiche da mettere sul frigo. Inoltre, se il tuo flusso di lavoro fotografico principale è più di un sit-down-at-the-PC (invece di scattare foto in movimento e caricarle direttamente dal parco dove stanno giocando i tuoi figli), probabilmente vorrai salta del tutto Instagram. Instagram è stata e rimane un'app mobile e l'unico modo ufficiale per caricare le foto su Instagram è tramite la loro app mobile. Il sito desktop è ... carente, a dir poco.

Ideale per: Persone che desiderano un'esperienza di social media incentrata sulla condivisione di foto.

Flickr

Flickr rimane uno dei siti di condivisione di foto di più alto profilo su Internet e con una buona ragione: l'intero servizio è orientato alla condivisione di foto di alta qualità e il livello gratuito del servizio ha molto da offrire. Un account Flickr gratuito ti consentirà di ottenere 1 TB di spazio di archiviazione (più di quanto la maggior parte degli otturatori prolifici potrebbe riempire in anni di riprese) e impostazioni di privacy flessibili. Le foto vengono caricate e archiviate a piena risoluzione e puoi configurare facilmente il tuo account in modo che gli spettatori possano scaricare le foto a piena risoluzione (oppure a casa o inviarle a un servizio fotografico).

I tuoi amici e familiari possono o registrati per un account Flickr gratuito (e puoi usare il loro nome utente Flickr per gestire il loro accesso alle tue foto) oppure puoi condividere singole foto, album o anche il tuo intero flusso di foto tramite un pass utente ospite consegnato loro via email. Per impostazione predefinita, le foto di Flickr sono pubbliche (non è sorprendente la cronologia di Flickr come una delle prime piattaforme di condivisione di foto) quindi assicurati di prestare attenzione alle impostazioni della privacy prima di caricare le tue foto personali.

Ideale per: Appassionati di fotografia che desiderano unire hobby e tempo per la famiglia: avrai tanto spazio per i tuoi progetti di hobby e condividerai album con la famiglia.

Google Foto

Precedentemente noto come Picasa Web Album, Google Foto è un'opzione molto attraente grazie allo spazio illimitato per le foto con meno di 16 megapixel (che costituiscono la maggior parte delle istantanee scattate dai fotografi di casa) e alla facilità di condivisione. Le tue foto vengono caricate nella loro piena risoluzione e una volta condivise con amici e familiari (tramite un numero di cellulare o un indirizzo e-mail), possono essere scaricate nella stessa risoluzione. Inoltre, puoi dare a quegli stessi utenti il ​​diritto di caricare il tuo album, il che lo rende utile per riunire tutte, ad esempio, le foto delle feste di Natale di famiglia in un unico posto tra tutti i diversi fotografi del gruppo.

Google Photos è uno dei servizi che abbiamo raccomandato nella nostra guida per il backup di foto a prova di proiettile grazie al costo e alla facilità con cui è possibile automatizzare i backup fotografici mobili e desktop. Aggiungi la facilità di condivisione con amici e familiari e hai un'opzione convincente che protegge e condivide in privato le tue foto.

Ideale per: Persone con molte foto sui loro PC e cellulari. Google Foto per dispositivi mobili e l'uploader di Google Foto rendono il caricamento automatico di tutte le tue foto in un attimo, indipendentemente da dove sono archiviate.

Amazon Photos

Se sei uno dei 63 milioni di abbonati Amazon Prime, sei tu Abbiamo un solido sistema di backup e condivisione delle foto a portata di mano (anche se non te ne rendi conto). Amazon Photos ti offre un backup illimitato a piena risoluzione delle foto, la possibilità di aggiungere fino a cinque membri della famiglia al "Family Vault" per raccogliere e condividere foto e, come Google Foto, è anche possibile condividere singole foto o album per e-mail o link condivisibile, non è necessario alcun account Amazon.

Con il loro accesso condiviso, possono caricare foto (se fanno parte di Family Vault) o scaricare le foto a piena risoluzione per la stampa personale. Amazon Photos include ordini di stampa a prezzi competitivi (compresi prodotti fotografici come libri fotografici e biglietti di auguri) direttamente attraverso Amazon con consegna gratuita. Se sei già un membro Prime, è quasi sciocco non approfittare di questo bonus per i soci.

Ideale per: Persone con account Prime che vogliono massimizzare il valore che ottengono dal loro abbonamento Prime e offrono facile photo pooling per i membri della famiglia.

Photobucket

Per i lettori che sono più interessati a condividere le foto in un modo che rende semplicissimo per i destinatari ordinare le stampe, Photobucket è un'opzione utile. Anche se è un po 'più leggero nell'archiviazione nel livello gratuito (ricevi solo 2 GB gratuiti più un bonus di 8 GB se installi l'app mobile Photobucket), funziona bene come un posto dove mettere le tue foto migliori.

Cosa manca a Photobucket di storage e funzionalità extra (come gli album a cui possono partecipare più membri della famiglia), è assolutamente adatto alla facilità d'uso delle stampe fisiche. I membri della tua famiglia saranno in grado non solo di scaricare facilmente le immagini originali senza un account (usando solo il collegamento condiviso con l'album protetto da password), ma anche di ordinare sia le stampe che i prodotti fotografici. Se la nonna vuole una tazza con la faccia di Junior su di essa, non dovrà infastidirti per farlo accadere.

Abbiamo comunque una forte parola di cautela su Photobucket. Per qualche motivo inspiegabile, l'impostazione predefinita su un nuovo account Photobucket è pubblica (anche se Photobucket non ha la stessa atmosfera di condivisione pubblica che Instagram e Flickr fanno), e se non si imposta il proprio account come privato nelle impostazioni della privacy prima di iniziare a caricare le tue foto, allora sono semplicemente là fuori per il mondo, accessibili a chiunque, sicuramente prenditi un momento per scavare nelle impostazioni prima di saltare a riempire il "secchio" predefinito con le tue foto.

Ideale per: Persone che desiderano un servizio di archiviazione / stampa di foto che consenta all'utente e agli ospiti di scaricare foto a piena risoluzione.

Shutterfly

Come la premessa di Photobucket (condivisione facile + stampa facile), ma vuoi un po 'più bang nel tuo account gratuito? Pensa a Shutterfly come Photobucket con gli steroidi. Innanzitutto, Shutterfly offre spazio illimitato per le foto: la promessa di non eliminare mai una foto a meno che il cliente non la cancelli è una parte importante del loro modello di business.

In secondo luogo, non solo puoi condividere facilmente gli album con i tuoi amici e familiari attraverso lo stesso metodo abbiamo visto ripetutamente questo elenco, inviando loro un collegamento condiviso, ma puoi anche creare un sito Web formato per le tue foto condivise con un URL di vanità come fitzpatrickphotos.shutterfly.com. L'unico lato negativo del percorso del sito personalizzato è che l'unico modo per renderlo privato è se tutti gli utenti hanno un account Shutterfly. Un ding contro Shutterfly è che, a differenza del resto dei servizi elencati qui su Instagram, non c'è modo per l'utente o gli ospiti di scaricare i file a piena risoluzione.

Infine, è semplice, indipendentemente dal metodo di condivisione che usi, per i membri della tua famiglia è possibile ordinare facilmente entrambe le stampe e tutti i numerosi prodotti fotografici di Shutterfly.

Ideale per: Persone che desiderano un archivio fotografico illimitato combinato con un mercato di stampa / prodotto molto ampio per facilità di ordinazione.


Tuttavia, se scegli di condividere le tue foto con amici e familiari, ci auguriamo che ti stia prendendo anche il tempo per assicurarti che vengano salvate in modo sicuro e sicuro, in modo che tutti possano apprezzarle per gli anni a venire.


Non è necessario un codice Product Key per installare e utilizzare Windows 10

Non è necessario un codice Product Key per installare e utilizzare Windows 10

Microsoft consente a chiunque di scaricare Windows 10 gratuitamente e installarlo senza un codice prodotto. Continuerà a funzionare per il prossimo futuro, con solo alcune piccole restrizioni cosmetiche. E puoi anche pagare per l'aggiornamento a una copia con licenza di Windows 10 dopo l'installazione.

(how-top)

Come ottenere sondaggi con la tua storia su Instagram

Come ottenere sondaggi con la tua storia su Instagram

Instagram, nella sua continua ricerca di mangiare il pranzo di Snapchat, ha recentemente aggiunto un modo per fare sondaggi semplici attraverso la tua storia. Ecco come. Scatta una foto come se la pubblichi su Instagram Story come al solito. Tocca l'icona Adesivi e quindi seleziona Poll. Inserisci la domanda alla quale vuoi che le persone votino- può avere solo due risposte.

(how-top)