it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come avviare a Windows 8 Opzioni di ripristino del sistema

Come avviare a Windows 8 Opzioni di ripristino del sistema


Windows 8 ha drasticamente ridisegnato il menu di avvio non solo per sembrare più moderno, ma anche molto più semplice da usare. Devo dire che hanno fatto un buon lavoro. Tutte le versioni precedenti di Windows utilizzavano l'interfaccia di testo DOS di base per scegliere opzioni come Modalità provvisoria o Opzioni di avvio avanzate.

La maggior parte delle persone non si è nemmeno preoccupata di guardare nulla sotto la Modalità provvisoria perché è piuttosto tecnica per l'utente medio. Ora quando si accede al menu di avvio di Windows 8, si ottiene una bella interfaccia grafica che ha un aspetto moderno. Questo è anche chiamato Windows RE (Recovery Environment) o System Recovery Options.

Hai tre opzioni: carica Windows normalmente ( Continua ), Risolvi i problemi o Spegni il PC . Molte meno opzioni per iniziare, rendendo più facile per le persone utilizzare lo strumento. Conosco un sacco di persone che hanno avuto problemi con Windows 7, ma non sono riuscito a capire come caricare la riparazione all'avvio o entrare in modalità provvisoria. In questo articolo, ti illustrerò i passaggi e i diversi metodi per accedere al menu di avvio.

Vale la pena ricordare che il menu è praticamente lo stesso per Windows 10, ma è una procedura leggermente diversa per arrivarci. Leggi il mio altro post su come avviare Windows 10 nelle opzioni di ripristino del sistema.

Metodo 1: MAIUSC + riavvia

Un modo per avviare Windows 8 in Ambiente ripristino Windows è semplicemente premere MAIUSC e quindi fare clic su Riavvia . Ciò che è buono in questo metodo è che puoi farlo da Windows o puoi farlo anche se nessuno è collegato al sistema.

Pertanto, se è necessario risolvere un computer Windows 8 o eseguire l'avvio da un dispositivo secondario e non è possibile accedere al sistema, è comunque possibile riavviare Windows RE facendo clic sull'icona del pulsante di alimentazione nella parte superiore della schermata Start o in in basso a destra quando non hai effettuato l'accesso.

Metodo 2 - Impostazioni PC

Il secondo modo per farlo è andare su Impostazioni PC in Windows 8. È possibile farlo aprendo la barra degli accessi e facendo clic su Impostazioni .

Quindi fare clic su Modifica impostazioni PC nella parte inferiore della barra delle impostazioni:

In fondo vai avanti e clicca su Aggiornamento e recupero . Se si utilizza una versione precedente di Windows 8, potrebbe essere necessario fare clic su Generale invece. Fai clic su Ripristino nel menu a sinistra e vedrai la sezione Avvio avanzato in basso. Clicca su Riavvia ora e sei a posto.

Metodo 3 - Unità automatica o di recupero

Infine, se Windows 8 rileva un problema di avvio con il sistema, caricherà automaticamente le opzioni di avvio di Windows RE. Se la tua scheda madre supporta il nuovo firmware UEFI, questo avverrà automaticamente. In caso contrario, dovresti comunque premere il tasto F8, ma non avrai molto tempo da quando Windows 8 sarà caricato molto più velocemente.

Invece, il modo migliore sarebbe utilizzare i metodi 1 o 2. Tuttavia, se non è possibile avviare Windows 8 e le opzioni di avvio non vengono visualizzate automaticamente, è necessario sperare di aver creato un USB Windows 8 Unità di recupero. Un'unità di ripristino in Windows 8 ti consente fondamentalmente di creare un'unità flash USB avviabile che caricherà l'ambiente Windows RE nel caso in cui non venga caricata automaticamente e non sia possibile accedere a Windows.

Si noti che è anche possibile creare l'unità di ripristino USB da un altro computer Windows 8 e quindi utilizzarlo su quello che non si avvia correttamente. Se hai domande sulle opzioni di ripristino, pubblica un commento. Godere!


Come risparmiare larghezza di banda abbassando la qualità dell'immagine di iMessage

Come risparmiare larghezza di banda abbassando la qualità dell'immagine di iMessage

Le immagini che si inviano in iMessage possono consumare preziosa larghezza di banda e spazio sul telefono. Tuttavia, iOS 10 ora offre un modo per ridurre la dimensione delle immagini inviate, se non è necessaria una foto di qualità completa. Le aziende di celle sono avari di dati e molti di noi hanno un piano dati limitato.

(how-to)

Come selezionare tutto o parte di una tabella in Word

Come selezionare tutto o parte di una tabella in Word

Proprio come selezionare testo e immagini in Word è un'attività molto comune in Word, così è la selezione del contenuto in una tabella. Alcune volte potresti voler selezionare una singola cella, un'intera riga o una colonna, più righe o colonne o un'intera tabella. Selezione di una singola cella Per selezionare una singola cella, sposta il mouse a destra lato della cella finché non lo vedi trasformarsi in una freccia nera che punta verso l'alto e verso destra.

(how-to)