it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come impostare il proprio Personal Cloud Storage

Come impostare il proprio Personal Cloud Storage


Per coloro che non si fidano dei propri dati nel cloud, la migliore soluzione di archiviazione è solitamente locale, ovvero un disco rigido esterno o un computer. Il vantaggio di questa soluzione è che non devi pagare soldi per archiviare i tuoi dati (oltre all'acquisto delle unità) e non devi preoccuparti che qualcuno possa accedere ai tuoi dati (per la maggior parte ).

Tuttavia, ci sono diversi svantaggi per la memorizzazione di tutto localmente su hard disk interni ed esterni. Innanzitutto, se non si dispone di una buona soluzione di backup, si rischia maggiormente di perdere i dati. Le società di archiviazione cloud hanno molti livelli di backup ridondanti per proteggere tutti i tuoi dati.

In secondo luogo, può essere davvero difficile e frustrante accedere ai dati memorizzati su un singolo disco rigido esterno da qualsiasi parte del mondo su qualsiasi dispositivo. I servizi di cloud storage di solito rendono questo molto semplice avendo app desktop e app mobili per l'accesso ai dati.

Se si desiderano i vantaggi dell'archiviazione su cloud, ma la sicurezza di disporre di tutto ciò che è memorizzato a livello locale, è necessario prendere in considerazione la possibilità di configurare il cloud storage personale. Di nuovo, avrai tutte le app per dispositivi mobili e desktop e tutto verrà sincronizzato, ma i dati saranno archiviati localmente sui tuoi dispositivi.

Di nuovo, non avrai costi mensili di cui preoccuparti, ma avrai un costo up-front più alto. Lo storage su cloud personale è anche molto utile per chiunque abbia un terabyte di dati di cui hanno bisogno per archiviare, ma non vuole pagare i pesanti costi mensili associati a qualcosa di più di 1 TB. Ad esempio, dopo il piano da 1 TB su Google Drive, salta a 10 TB e devi spendere $ 99 al mese.

Con OneDrive, puoi aggiungere solo più spazio dopo 1 TB con incrementi di 50 GB. Ogni incremento di 50 GB costa $ 1, 99. Per arrivare a 10 TB, dovresti pagare ben $ 360 al mese! Con Dropbox, puoi ottenere un massimo di 1 TB con un account Pro. Se vuoi altro, devi diventare un cliente commerciale con almeno 5 utenti.

Comprendere i dischi rigidi di rete

Quindi, cosa devi acquistare per avere la tua configurazione di archiviazione cloud? Bene, in pratica stai acquistando un dispositivo di archiviazione collegato alla rete o un NAS. Si noti che un dispositivo NAS è leggermente diverso da un disco rigido di rete.

Dal mio punto di vista, un disco rigido di rete è un singolo disco rigido all'interno di un dispositivo che si collega alla rete e fornisce un'interfaccia web per controllare e accedere ai dati. Un NAS ha più dischi rigidi che possono essere configurati in un array RAID, fornendo in tal modo una protezione dei dati integrata.

Raccomando di stare lontano dalle soluzioni di un singolo disco rigido di rete perché è praticamente la stessa cosa che usare un normale disco rigido esterno, tranne che per ottenere tutte le funzionalità cloud. Tuttavia, se l'unità si guasta, perdi tutti i tuoi dati, che possono o non possono essere duplicati da qualche altra parte.

Ad esempio, se si considera il WD My Cloud Personal NAS, l'unità singola è in realtà solo un disco rigido di rete. Se si ottiene la versione a doppio disco, a mio parere può essere considerato un NAS.

Come puoi vedere, però, puoi ottenere 8 TB di memoria per circa $ 400, il che non è affatto male. Naturalmente, c'è un avvertimento da considerare. Il motivo per cui suggerisco un dispositivo NAS con due o più dischi rigidi è per la protezione dei dati. Se si inseriscono le unità in un array RAID, un'unità può guastarsi e non si perderanno dati.

Tutti i dispositivi menzionati qui supportano RAID sui dispositivi NAS ed è in realtà davvero facile da configurare. L'unico problema è che si perde dello spazio disponibile. Ad esempio, se si prende il NAS da 8 TB sopra e si utilizza RAID 1, si avranno solo 4 TB di spazio libero. Se si utilizza RAID 5, sono necessarie almeno 3 unità, ma si otterranno due terzi dello spazio totale di tutte e tre le unità.

Considerando che è possibile ottenere un NAS da 16 TB dual drive per circa $ 750, anche l'essere rimasti con 8 TB è probabilmente molto più che sufficiente per i professionisti della creatività.

Altri vantaggi di un NAS

Oltre ai vantaggi del cloud personale e alla possibilità di sincronizzare i dati su tutti i diversi dispositivi, i dispositivi NAS offrono molti altri vantaggi. Non tutti i dispositivi citati di seguito supportano tutte queste funzionalità, ad eccezione di Synolgy, quindi assicurati di controllare le funzionalità del dispositivo che stai prendendo in considerazione.

  • Protezione dei dati quando si utilizza un NAS multi-slot con RAID
  • Capacità di riprodurre in locale e in remoto i video dal NAS alle console di gioco, set-top box, smartphone e tablet
  • Possibilità di collegare telecamere IP al NAS per la videosorveglianza e le registrazioni
  • Possibilità di eseguire il backup dei computer locali (Windows, Mac, Linux) sul NAS
  • Possibilità di eseguire il backup dell'intero NAS su servizi di archiviazione cloud online come Amazon S3, Glacier, ecc.
  • Possibilità di utilizzare il NAS come server FTP, server Web, server di posta, ecc. Con l'uso di app
  • Possibilità di condividere facilmente file e cartelle con chiunque

Come puoi vedere, i vantaggi di avere un NAS sono molto più che avere il tuo personale cloud storage. Puoi fare molto con questi dispositivi, il che rende il costo iniziale più sopportabile.

Soluzioni di archiviazione cloud personali

Quindi quale NAS dovresti ottenere? Bene, quando si tratta di cloud storage, quello che stai veramente cercando è un ottimo software. Tutti i principali fornitori di dischi rigidi dispongono di dispositivi NAS con una sorta di opzione cloud personale, ma solo pochi funzionano molto bene e dispongono di una suite di app per gestire i dati del cloud.

Synology

Personalmente ho un WD My Cloud EX2 Ultra e un Synology DS 411 + II e trovo che Synology sia un dispositivo assolutamente incredibile. My Synology NAS ha diversi anni, ma può essere aggiornato all'ultima versione di DSM ( DiskStation Manager ). Il software in esecuzione sul NAS è eccellente ed è quasi come usare Windows.

Dispongono di diverse app mobili che funzionano molto bene per la gestione del NAS, la visualizzazione dei file, lo streaming di foto e video e la gestione del cloud personale. Quello che mi piace di Synology è che aggiornano costantemente hardware e software per supportare la tecnologia più recente. Hanno anche molti modelli diversi con un'ampia fascia di prezzo.

Se non sei sicuro di quale possa funzionare per te, usa semplicemente il loro strumento di selezione NAS. Se non sei una persona tecnica, non preoccuparti. L'aggiunta di dischi rigidi a questi dispositivi è molto semplice e diretta. Inoltre, molte volte è possibile acquistarli con le unità già installate.

Western Digital My Cloud

L'altro prodotto che raccomanderei è la serie My Cloud e My Cloud EX di WD. Nel complesso, questi dispositivi sono eccezionali, ma mancano del set di funzionalità e della finezza dei prodotti Synology. Li ho trovati un po 'più difficili da configurare e non mi piaceva la selezione di app mobili.

Mentre Synology praticamente ha un'app separata per tutto, WD ha solo due app, che non sono poi così grandiose in quello che dovrebbero fare. Tuttavia, se non ti interessa molto di tutte queste funzionalità extra, allora i prodotti WD My Cloud sono ancora una buona scelta.

È inoltre possibile controllare la serie Expert, che è fondamentalmente un NAS più potente oltre alle funzionalità cloud.

Seagate

Seagate è uno dei maggiori produttori di dischi rigidi al mondo, quindi non sorprende che siano entrati nel business NAS. Personalmente non ho usato le loro unità di Personal Cloud Storage e consiglio di fare la tua ricerca prima di acquistare qualsiasi cosa.

L'unità ha solo circa 3, 5 stelle su Amazon, con la maggior parte delle persone che sembrano lamentarsi del software. Ancora una volta, è qui che Synology brilla davvero e batte tutti gli altri.

Ci sono ovviamente più scelte per l'archiviazione su cloud personale, ma queste sono le migliori scelte sul mercato in questo momento. Se esce qualcosa di nuovo o qualcosa di meglio, sono sicuro di aggiornare questo post con quelle informazioni. Se avete domande, sentitevi liberi di commentare. Godere!


Che cos'è Wi-Fi Direct e come funziona?

Che cos'è Wi-Fi Direct e come funziona?

Sempre più dispositivi utilizzano Wi-Fi Direct. Wi-Fi Direct consente a due dispositivi di stabilire una connessione Wi-Fi diretta peer-to-peer senza richiedere un router wireless. Il Wi-Fi diventa un modo di comunicare in modalità wireless, come Bluetooth. Wi-Fi Direct è simile nel concetto alla modalità Wi-Fi "ad-hoc".

(how-to)

Correzione "Impossibile installare il software per stampante" su OS X

Correzione "Impossibile installare il software per stampante" su OS X

Recentemente, ho collegato un vecchio HP Officejet Pro 8500 alla mia rete e ho provato ad aggiungere la stampante al mio Macbook Pro con OS X Mountain Lion. Sono stato in grado di installare la stampante sul mio PC, ma quando ho provato ad aggiungere la stampante a OS X, ho ricevuto il seguente messaggio di errore:Impossibile installare il software per la stampante HP Officejet Pro 8550 perché al momento non è disponibile dal server di aggiornamento software.D

(How-to)