it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come eseguire il dual-boot Due (o più) versioni di Windows

Come eseguire il dual-boot Due (o più) versioni di Windows


I computer in genere hanno un singolo sistema operativo installato su di essi, ma è possibile eseguire l'avvio multiplo di più sistemi operativi. È possibile avere due (o più) versioni di Windows installate fianco a fianco sullo stesso PC e scegliere una di esse al momento dell'avvio.

In genere, è necessario installare il sistema operativo più recente per ultimo. Ad esempio, se si desidera eseguire l'avvio multiplo di Windows 7 e 10, installare Windows 7 e quindi installare Windows 10 secondo. Tuttavia, questo potrebbe non essere sempre necessario: l'installazione di Windows 7 dopo che Windows 8 o 8.1 sembra funzionare.

Nozioni di base

Il processo per la creazione di un sistema dual-boot è simile indipendentemente dal sistema operativo in cui si opera- avvio con. Ecco cosa devi fare:

  • Installa la prima versione di Windows : se hai già un singolo sistema Windows installato sul tuo computer, va bene. In caso contrario, installare Windows normalmente. Puoi utilizzare le impostazioni di partizionamento personalizzate e lasciare libero spazio sul disco rigido per la seconda versione di Windows.
  • Crea spazio per la seconda versione di Windows : avrai bisogno di spazio disponibile su disco rigido per il prossimo versione di Windows. Se hai installato Windows, puoi ridimensionare la partizione. È anche possibile inserire un secondo disco rigido nel computer (se si tratta di un computer desktop) e installare la seconda versione di Windows sul disco rigido.
  • Installa la seconda versione di Windows : Quindi, si installerà il seconda versione di Windows. Assicurati di scegliere l'opzione "Installazione personalizzata", non l'opzione "Aggiornamento". Installalo accanto alla versione precedente di Windows, in una partizione diversa sullo stesso disco o su un altro disco fisico.

Potrai quindi scegliere quale copia di Windows vuoi avviare al momento dell'avvio, e puoi accedere ai file da ciascuna versione di Windows sull'altro.

Installare la prima versione di Windows, se non è già installata

Installare la prima versione di Windows sul PC, supponendo che non sia già installata. Se il tuo computer ha già installato Windows, va bene. Se stai installando Windows nuovo, ti consigliamo di scegliere l'opzione "Installazione personalizzata" quando esegui l'installazione guidata e crea una partizione più piccola per Windows. Lascia abbastanza spazio per l'altra versione di Windows. Ciò significa che non dovrai ridimensionare le partizioni in un secondo momento.

Riduci la partizione di Windows

Ora dovrai ridurre la tua partizione Windows esistente per fare spazio alla seconda copia di Windows. Se hai già abbastanza spazio libero o stai installando la seconda copia di Windows su un altro disco rigido completamente e ha spazio disponibile, puoi saltare questo.

Fondamentalmente, questo implica l'avvio del sistema Windows esistente sul tuo computer e aprire lo strumento Gestione disco. (A tale scopo, premere il tasto Windows + R, digitare diskmgmt.msc nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio.) Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione di Windows e selezionare l'opzione "Riduci volume". Riduci lo spazio per creare spazio sufficiente per l'altro sistema Windows.

CORRELATO: Come configurare Crittografia BitLocker su Windows

Se utilizzi la crittografia BitLocker sul tuo sistema Windows, devi prima aprire il Pannello di controllo di BitLocker e fai clic sul link "Sospendi protezione" accanto alla partizione che desideri ridimensionare. Questo disabiliterà l'encrpizione di BitLocker fino al prossimo riavvio, e sarai in grado di ridimensionare la partizione. In caso contrario, non sarà possibile ridimensionare la partizione.

Installare la seconda versione di Windows

CORRELATO: Dove scaricare Windows 10, 8.1 e 7 ISO Legalmente

Quindi, inserire l'installazione supporto per la seconda versione di Windows che si desidera installare e riavviare il computer. Avvia il sistema e passa attraverso l'installer normalmente. Quando visualizzi l'opzione "Aggiornamento" o "Installazione personalizzata", assicurati di selezionare "Personalizzato": se selezioni Aggiorna, la seconda versione di Windows verrà installata sopra la prima versione di Windows.

Seleziona "non allocato" spazio "e creare una nuova partizione su di esso. Comunica a Windows di installarsi su questa nuova partizione. Assicurati di non selezionare la partizione contenente la versione di Windows attualmente installata sul tuo sistema, in quanto non è possibile installare due versioni di Windows sulla stessa partizione.

Windows verrà installato normalmente, ma verrà installato insieme alla versione corrente di Windows sul PC. Ogni versione di Windows si troverà su una partizione separata.

Scelta del sistema operativo e modifica delle impostazioni di avvio

Al termine dell'installazione, verrà visualizzato un menu di avvio ogni volta che si avvia il computer. Utilizzare questo menu per selezionare la versione di Windows che si desidera avviare.

A seconda delle versioni di Windows in uso, lo schermo sarà diverso. Su Windows 8 e versioni più recenti di Windows, è una schermata blu con riquadri con il titolo "Scegli un sistema operativo". Su Windows 7, è una schermata nera con un elenco di sistemi operativi e il titolo "Boot Manager di Windows".

In entrambi i casi, è possibile personalizzare le impostazioni del menu di avvio da Windows stesso. Aprire il Pannello di controllo, fare clic sull'opzione Sistema e sicurezza, fare clic sull'icona Sistema e fare clic su Impostazioni di sistema avanzate nella parte sinistra della finestra. Seleziona la scheda Avanzate e fai clic sul pulsante Impostazioni in Avvio e ripristino. È possibile scegliere il sistema operativo predefinito che si avvia automaticamente e selezionare il tempo necessario all'avvio.


Se si desidera installare più sistemi operativi, installare i sistemi operativi aggiuntivi nelle proprie partizioni separate.

Image Credit: Mack Maschio su Flickr


Le migliori app gratuite per un nuovo iPhone

Le migliori app gratuite per un nuovo iPhone

Quando ho iniziato a utilizzare il nuovo iPhone 5S (grazie ai miei genitori), sono passato immediatamente all'app store e ho iniziato a scaricare app! Avere uno smartphone e non usare app è come avere un computer e usarlo solo per navigare in Internet. Se hai un iPhone, sei anche fortunato perché l'app store di Apple è ancora migliore rispetto all'app store di Android in termini di numero di app e qualità delle app, a mio parere.Qui

(How-to)

Come scegliere le tue applicazioni predefinite su un iPhone o iPad

Come scegliere le tue applicazioni predefinite su un iPhone o iPad

Apple tenta di fermarlo, ma ci sono modi per cambiare le tue app predefinite su iOS. Puoi utilizzare il browser preferito, il client di posta elettronica e l'app di mappatura invece delle app di Apple. Puoi forzatamente modificare le app predefinite eseguendo il jailbreak del tuo iPhone, iPad o iPod Touch, ma non è l'unico modo.

(how-to)