it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come passare a una telecamera dedicata dopo l'uso di una fotocamera per smartphone

Come passare a una telecamera dedicata dopo l'uso di una fotocamera per smartphone


L'anno scorso, per la prima volta in cinque anni, il numero di telecamere vendute è aumentato. Anche se non ho altro che un aneddoto personale per sostenerlo, sospetto che le persone amano scattare foto sui loro smartphone così tanto che alcuni di loro stanno davvero decidendo di acquistare una fotocamera dedicata.

Se sei uno dei Quelle persone che pensano di fare il salto dall'utilizzo di uno smartphone a una fotocamera, ecco quello che devi sapere.

I vantaggi di una fotocamera migliore

CORRELATI: Matti i Megapixel quando acquisti una fotocamera?

La qualità della fotocamera non è qualcosa che si riduce facilmente a un singolo numero. Mentre i produttori amano fare cose come i megapixel, sono solo un fattore di qualità dell'immagine. Cose come le dimensioni del sensore sono in realtà più importanti. Le fotocamere dedicate hanno sicuramente più megapixel su sensori più grandi, ma hanno anche altri vantaggi.

I maggiori vantaggi delle telecamere dedicate non sono evidenti in condizioni perfette. Se vuoi fare un selfie o una foto dei tuoi amici con una luce davvero fantastica, sarà difficile capire la differenza tra uno scatto fatto con un telefono con una fotocamera eccellente, come l'iPhone X e una fotocamera. Invece, dove le fotocamere dedicate eccellono è nei casi limite. Sono molto meglio in condizioni di scarsa luminosità, o quando si desidera scattare foto di atleti in rapido movimento o zoomare vicino per catturare foto di colibrì. Esistono molti tipi di fotografia che uno smartphone non è in grado di fare.

Decidere se si desidera una DSLR o una fotocamera mirrorless

CORRELATI: Quattro telecamere Point-and-Shoes fissano ancora gli smartphone

Al momento sono disponibili tre tipi di fotocamere dedicate: punto e scatta, fotocamere mirrorless e DSLR. Mentre point and shoots sono ancora migliori degli smartphone in un certo senso, sono più di un gradino di lato che di un gradino più alto. Se sei seriamente interessato alla fotografia, sarai molto meglio servito da una fotocamera mirrorless o DSLR.

Le fotocamere mirrorless e le reflex digitali sono entrambe telecamere con obiettivi intercambiabili. Ciò significa che è possibile cambiare l'obiettivo a seconda del soggetto che si desidera riprendere. La differenza è che le reflex digitali (letteralmente, le fotocamere reflex digitali a obiettivo singolo), usano lo stesso design delle vecchie fotocamere a pellicola, con uno specchio che riflette la luce sul mirino in modo da poter vedere quello che stai fotografando, mentre le fotocamere mirrorless salta specchio e utilizzare uno schermo elettronico o un mirino. Ci sono pro e contro per entrambi i sistemi, che andiamo nella nostra guida all'acquisto di una fotocamera di alta qualità, ma in breve: le reflex digitali sono più grandi e pesanti, ma tendono ad essere migliori allo stesso prezzo e offrono una gamma più ampia di obiettivi per scegli da. Le fotocamere mirrorless sono più piccole e più leggere e possono essere utilizzate con obiettivi vecchi, ma costano più soldi per le stesse caratteristiche.

Il formato che utilizzi dipende da te: sono entrambi molto meglio di uno smartphone, ma sopportano tenere presente che gli obiettivi non sono spesso compatibili tra i sistemi e possono durare a lungo. Il tipo di fotocamera che scegli ora è molto probabilmente il tipo di fotocamera che utilizzerai tra dieci anni.

Impara a utilizzare i controlli manuali

CORRELATI: Esci da Auto: Come usare la videocamera Modalità di scatto per foto migliori

Una delle cose migliori di una fotocamera corretta è quanto controllo hai su ciò che fa. Ci sono app che ti danno il controllo manuale delle tue telecamere per smartphone, ma sono ancora molto più limitate. Se hai acquistato una fotocamera, devi imparare come usarla correttamente per ottenere il massimo da essa.

Ci sono tre impostazioni principali che devi imparare a usare: tempo di posa, apertura e ISO. Insieme formano il "triangolo di esposizione" e determinano come saranno le tue foto.

Assicurati di scattare anche in RAW, un formato di file che conserva molte più informazioni rispetto a JPEG o PNG.

Decidi che tipo di foto che vuoi prendere ... e accessoriare

La maggior parte delle fotocamere entry-level è dotata anche di un "kit lens" (normalmente è un obiettivo 18-55mm) che è perfetto per gli snap di tutti i giorni, ma non è l'ideale se vuoi fare qualcosa di più specializzato. La cosa buona è che le reflex digitali e le fotocamere mirrorless sono incredibilmente flessibili.

CORRELATI: Come scattare buone foto del cielo stellato

Una volta che decidi il tipo di fotografia che ti interessa di più, che si tratti di fotografia di strada, fotografia di ritratto, fotografia astronomica, fotografia di paesaggio o qualsiasi altra cosa, puoi investire nell'attrezzatura che ti aiuta a farlo.

Ad esempio, se vuoi scattare ritratti, dovresti comprare un obiettivo con un grande diaframma. D'altra parte, se sei più interessato alla fotografia di paesaggi, dovresti ottenere un treppiede e un obiettivo grandangolare.

Ottieni il software giusto

Scattare una foto è l'unico primo passo per creare immagini eccezionali. Hai anche bisogno di modificarli. Non devi fare molto, ma hai bisogno del software giusto per farlo.

Photoshop è l'app di editing standard e, a $ 10 al mese, non è mai stato più conveniente. Inoltre, Lightroom è la migliore app per mantenere ordinate le foto e modificare i file RAW.

Se sei appena agli inizi, tuttavia, potresti non voler iscriversi al servizio di abbonamenti di Adobe. Invece, dovresti dare un'occhiata ad alcune delle alternative più economiche a Photoshop. Ci sono anche alcune alternative Lightroom.


L'acquisto di una DSLR è stata una delle migliori cose che abbia mai fatto; spero che ti piaccia il salto da uno smartphone ad una fotocamera dedicata. In caso di domande, chiedere via nei commenti.


10 Utili comandi Windows da sapere

10 Utili comandi Windows da sapere

Ci sono alcune cose che puoi fare solo dalla riga di comando, anche in Windows. Alcuni di questi strumenti non hanno equivalenti grafici, mentre altri sono semplicemente più veloci da usare rispetto alle loro interfacce grafiche. Se usi PowerShell su Prompt dei comandi, dovresti notare che tutti i comandi di cui stiamo parlando questo articolo funziona allo stesso modo in entrambi gli strumenti.

(how-top)

Come importare immagini dalla fotocamera a Lightroom

Come importare immagini dalla fotocamera a Lightroom

Lightroom è quasi essenziale per i fotografi professionisti e dilettanti. È un sistema di archiviazione per tutte le tue foto, uno sviluppatore RAW e molto altro. Lightroom è la soluzione migliore quando viene utilizzato per gestire ogni fase del flusso di lavoro di post-elaborazione, incluso il primo passaggio: importazione di foto sul computer dalla fotocamera.

(how-top)