it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come rimuovere le linee orizzontali automatiche in Word

Come rimuovere le linee orizzontali automatiche in Word


Word formatta automaticamente elementi come virgolette, elenchi puntati e numerati e linee orizzontali. Quando si digitano almeno tre trattini, caratteri di sottolineatura o segni di uguale in un paragrafo e si preme "Invio", i caratteri vengono automaticamente convertiti in una singola, spessa singola o doppia linea orizzontale, rispettivamente.

Questa funzione può essere un risparmio di tempo, tranne quando si desidera che i caratteri effettivi nel documento e non siano convertiti in Word in una linea orizzontale che estende la larghezza del documento. Esistono alcuni metodi per annullare o rimuovere la linea orizzontale o impedire a Word di crearlo automaticamente.

Il primo metodo è premere "Ctrl + Z" subito dopo aver digitato i caratteri e premendo "Invio" per annullare la creazione automatica della linea orizzontale. La linea viene rimossa e i tuoi caratteri rimangono.

Tuttavia, annullare la creazione della linea ogni volta potrebbe non essere pratico. Puoi rimuovere la linea in un secondo momento, ma dovresti capire come Word aggiunge la linea orizzontale. Quando premi "Invio" alla fine dei caratteri che Word sostituisce con la linea, Word rimuove i caratteri e aggiunge un bordo inferiore al paragrafo appena sopra quello in cui hai digitato i caratteri.

Per rimuovere la linea, posiziona il cursore nel paragrafo appena sopra il punto in cui è stata aggiunta la linea. Assicurati che la scheda "Home" sia attiva. In caso contrario, fare clic sulla scheda "Home" sulla barra multifunzione.

Nella sezione "Paragrafo" della scheda "Home", fare clic sulla freccia giù sul lato destro del pulsante "Bordi" e selezionare "Nessun bordo" da il menu a discesa. Questo rimuove la linea da sotto il paragrafo in cui hai posizionato il cursore.

Se non vuoi dover annullare la creazione di una linea orizzontale automatica ogni volta che succede, puoi impedire che accada spegnendo questo caratteristica. Per fare ciò, fare clic sulla scheda "File".

Nella schermata del backstage, fare clic su "Opzioni" nell'elenco di elementi a sinistra.

Nella finestra di dialogo "Opzioni di Word", fare clic su "Proofing" nel elenco di elementi a sinistra.

Nella sezione "Opzioni di correzione automatica", fare clic sul pulsante "Opzioni correzione automatica".

Viene visualizzata la finestra di dialogo "Correzione automatica". Fare clic sulla scheda "Formattazione automatica durante la digitazione".

Nella sezione "Applica come si digita", selezionare la casella di controllo "Linee del bordo" in modo che NON ci sia alcun segno di spunta nella casella. Fare clic su "OK" per accettare la modifica e chiudere la finestra di dialogo "Correzione automatica".

Si torna alla finestra di dialogo "Opzioni di Word". Fai clic su "OK" per chiuderlo.

Ora, quando digiti tre o più trattini, caratteri di sottolineatura o segni di uguale in un paragrafo e premi "Invio", i caratteri rimangono invariati.

Oltre alla creazione orizzontale linee da trattini, trattini bassi e segni di uguale, Word crea anche linee orizzontali automatiche da almeno tre asterischi (*), tilde (~) e segni di cancelletto (#). Nell'immagine seguente vengono visualizzati i diversi tipi di linee orizzontali create automaticamente da Word.

Se si desidera consentire a Word di inserire automaticamente nuovamente le linee orizzontali, attivare semplicemente l'opzione "Righe bordo" (un segno di spunta dovrebbe essere visualizzato nella casella di controllo) .


Come visualizzare i tasti di scelta rapida in Descrizione comandi in Microsoft Office

Come visualizzare i tasti di scelta rapida in Descrizione comandi in Microsoft Office

I suggerimenti schermo sono piccole finestre popup che vengono visualizzate quando si passa il mouse sopra un pulsante o un comando sulla barra multifunzione. Forniscono un breve suggerimento che indica cosa fa quel pulsante e può contenere anche il tasto di scelta rapida per quel comando. Notate le due descrizioni comandi nell'immagine sopra.

(how-to)

Come aprire un'app o un file in un nuovo desktop virtuale su Windows 10

Come aprire un'app o un file in un nuovo desktop virtuale su Windows 10

Microsoft ha finalmente aggiunto i desktop virtuali come funzionalità integrata a Windows 10. I desktop virtuali sono utili se si esegue un sacco di programmi contemporaneamente e desidera organizzarli in categorie, ad esempio per lavoro, navigazione Web o giochi. CORRELATI: Come utilizzare i desktop virtuali in Windows 10 Se si desidera aprire un file o un programma in un nuovo desktop virtuale, è possibile creare un nuovo desktop utilizzando la Vista attività, passare a quel desktop e quindi aprire il file o il programma su quel desktop.

(how-to)