it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come configurare un server multimediale Home accessibile da qualsiasi dispositivo

Come configurare un server multimediale Home accessibile da qualsiasi dispositivo


I server multimediali locali sono passati di moda. Microsoft non rende più Windows Home Server e sta disattivando Windows Media Center. Esistono tuttavia ottime soluzioni se si desidera eseguire un server multimediale domestico e lo streaming su tutti i dispositivi.

Certo, è sufficiente collegare un PC alla TV, ma questi forniscono interfacce convenienti su tutti i dispositivi. Ciò significa app per TV streaming box, smartphone, tablet e interfacce basate sul Web per tutto il resto. Funzionano anche su Internet.

Supporta i tuoi contenuti

CORRELATO: Perché dovresti collegare un PC alla tua TV (non preoccuparti, è facile!)

Ci sono alcuni buoni software gratuiti pacchetti per questo, ma è necessario portare i propri media. Se disponi di un'ampia raccolta di file video e musicali locali, ad esempio video strappati da DVD e musica estratta da CD audio, questo potrebbe essere il modo ideale per accedere a tali contenuti su tutti i tuoi dispositivi senza fare affidamento su servizi di streaming come Netflix e Spotify.

Queste app consentono spesso di sfogliare e accedere alle foto, perfette se sei il tipo di persona che conserva anche una raccolta di foto locali.

Browser Plex vs. Media: scegli uno

CORRELATO: Come impostare un NAS (Network-Attached Storage) Drive

Le due soluzioni più grandi da consigliare sono probabilmente Plex e Media Browser. Entrambi funzionano allo stesso modo, offrendo un server che si installa su un PC desktop, laptop, dispositivo NAS o server domestico dedicato. Puoi anche provare Kodi, precedentemente noto come XBMC - può essere un po 'più complicato da configurare e funzionare in modo un po' diverso.

Plex e Media Browser offrono entrambi server che funzionano su Windows, Linux, Mac OS X, BSD, e vari dispositivi NAS. È possibile installarlo su un computer desktop, un server dedicato o ottenere un dispositivo NAS predefinito che supporta il software del server.

Plex offre client per le piattaforme Roku, Amazon Fire TV, Xbox e PlayStation - nonché Supporto Chromecast. Offrono app mobili per iOS, Android, Windows Phone e Windows 8. C'è anche un'interfaccia web e una potente applicazione Plex per computer, se colleghi un computer alla TV.

Media Browser offre client per Roku e alcuni altri dispositivi di streaming TV, incluso il supporto Chromecast. Ci sono anche app mobili per iOS, Android, Windows Phone e Windows 8. Vuoi usarlo su un computer? C'è una comoda interfaccia basata sul web.

Entrambi hanno caratteristiche abbastanza simili, sebbene Plex offra sicuramente una suite di app più completa - ad esempio il supporto per PlayStation, Xbox e Fire TV. Tuttavia, alcuni servizi Plex hanno un costo. L'app iOS Plex costa $ 5 e l'app Xbox e PlayStation richiedono entrambi un abbonamento "Plex Pass" che ti costerà $ 5 al mese.

Il browser multimediale e le sue app sono completamente gratuiti, quindi non ci sono canoni mensili o per app acquisti che dovrai affrontare - quindi, ancora una volta, Media Browser non offre nemmeno l'assistenza per PlayStation o Xbox che potresti acquistare se lo desideri. Quindi, dovrai sceglierne uno o, meglio ancora, considerare di provare entrambi e capire quale funziona meglio per te.

Configurare il server, installare le app e avviare lo streaming

Il processo di installazione dovrebbe bastano pochi minuti, indipendentemente dal server che scegli di usare. Installa Plex o Media Browser sul tuo sistema preferito e configuralo in modo che punti ai tuoi file multimediali. Sia Plex che Media Browser offrono un sistema di account opzionale, che può semplificare l'accesso alle app mobili e TV e la connessione al server da remoto tramite Internet.

È quindi possibile installare le app appropriate sul TV-streaming box, smartphone, e compresse. Usali per accedere ai tuoi streaming media. Questa parte è abbastanza facile. Se possiedi un Chromecast, ricorda che non hai bisogno di alcuna app speciale per browser Plex o Media sul televisore: puoi installare l'app appropriata sullo smartphone e utilizzarla per trasmettere contenuti multimediali direttamente sul tuo Chromecast.


You ' Dovrai anche eseguire il tuo server di casa per questo. Se hai un PC desktop o portatile e sei felice di accedere al server mentre il tuo computer è in esecuzione, puoi semplicemente installare il software server sul tuo computer desktop.

È anche possibile configurare un sistema server dedicato per l'esecuzione del server, naturalmente. Sarebbe un computer che potresti lasciare in esecuzione tutto il tempo e persino accedere al tuo server multimediale da remoto su Internet. Non deve essere un computer pieno e potente: potrebbe essere un dispositivo NAS a bassa potenza e di dimensioni ridotte con un disco rigido di grandi dimensioni per contenere tutti i file multimediali.

Image Credit: gsloan on Flickr


Come creare un'immagine del PC Prima di eseguire l'aggiornamento a Windows 10

Come creare un'immagine del PC Prima di eseguire l'aggiornamento a Windows 10

Windows 10 è il lancio più grande e più aggressivo di Windows fino ad oggi. Prima di fare il grande passo è necessario visualizzare il disco rigido in modo che, se si desidera tornare alla familiarità di Windows 7 o Windows 8, è possibile farlo con un clic di un pulsante. Nota: Questo tutorial dettagli come creare un backup bit-for-bit (un'immagine del disco) del disco di sistema di Windows corrente in modo da poter ripristinare successivamente il computer utilizzando quell'immagine.

(how-to)

Dove sono i miei file di dati PST di Outlook e come posso spostarli da qualche altra parte?

Dove sono i miei file di dati PST di Outlook e come posso spostarli da qualche altra parte?

La maggior parte delle persone sa che Outlook memorizza la posta per ciascun account in un file PST (Personal Table Storage), ma capire dove si trova quel file dipende dalla versione di Outlook che stai usando. Ecco dove Outlook archivia i tuoi file e come puoi spostarli se necessario. Outlook è ancora uno dei migliori client di posta elettronica desktop per Windows ed è il client di fatto nella maggior parte delle aziende che utilizzano un server di posta elettronica Microsoft Exchange.

(how-to)