it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / HTG recensisce Philips Hue Lux: Frustrazione Smart Bulbs gratis per la casa modernissima

HTG recensisce Philips Hue Lux: Frustrazione Smart Bulbs gratis per la casa modernissima


Il mercato delle lampadine intelligenti sta crescendo in modo esponenziale con nuovi modelli e persino aziende che spuntano a destra ea sinistra. Oggi, tuttavia, stiamo dando un'occhiata a uno starter kit dell'azienda che ha messo lampadine intelligenti sulla mappa. Continua a leggere mentre eseguiamo il test su Philips Hue Lux e vediamo se il trend starter è ancora un acquisto sicuro.

Che cos'è Philips Hue Lux?

Nel 2012 Philips ha introdotto la tonalità, una delle prime lampadine intelligenti sul mercato e certamente il più conosciuto, commercializzato e supportato (entrambi allora, alcuni anni dopo, ora). La differenza principale tra la linea Hue e la linea Hue Lux è che la linea di hue originale (e ancora in corso) di lampadine, lampade, strisce LED e simili sono tutte variabili di colore (e può visualizzare colori diversi come il computer o la televisione schermo), mentre la linea Lux è composta da semplici lampadine bianche con un colore bianco caldo da 2.640 K.

In cambio dell'ammarizzazione dell'opzione di cambio colore è anche possibile eliminare una parte considerevole del cartellino del prezzo. Uno starter kit Hue Lux (che include due lampadine e un'unità bridge wireless che collega le tue lampadine smart alla rete domestica) ti restituirà $ 80 e ogni lampadina Lux aggiuntiva è $ 20. Al contrario un kit Hue ha un costo di $ 170 (che include tre lampadine e un ponte) e ogni lampadina aggiuntiva cambia colore costa $ 60.

Se non si è bloccati sull'aspetto cambiante colore dell'intera faccenda, è possibile ottenere il ponte + sei lampadine Lux solo bianche per lo stesso prezzo del kit di colorazione Hue che cambia colore. Anche se decidi che ti piacerebbe un po 'di magia che cambia colore nella tua vita, l'intera linea di lampadine intelligenti Philips è compatibile con la croce e puoi aggiungere e sottrarre lampadine Hue e Hue Lux dal tuo sistema di illuminazione intelligente in qualsiasi momento.

Oltre a risparmiare un po 'di soldi al registro, le lampadine Hue Lux sono anche valutate per una durata maggiore (25.000 contro 15.000 ore), sono un po' più luminose (750 lumen contro 600 lumen), non sorprende che la luminosità extra produca un piccolo aumento dell'uso di energia (9 watt contro 8,5 watt), e sono un po 'più efficienti (84% contro il 71% di efficienza).

Le lampadine Hue, le lampadine Hue Lux e le lampadine LED Philips standard (senza funzioni intelligenti) Condividi la stessa forma appiattita A10 che assomiglia ad una lampadina standard che è stata leggermente scolorita un po 'in alto.

Come le lampadine WeMo Smart LED e molte altre lampadine intelligenti sul mercato (come il GE Link) il La linea Hue utilizza la rete mesh ZigBee per collegare tutte le lampadine a un'unità bridge / hub centrale.

Come installarli e configurarli?

L'installazione e la configurazione del sistema Hue sono incredibilmente semplici. Le lampadine nello starter kit vengono pre-registrate sull'unità bridge in modo che l'installazione sia incredibilmente semplificata senza alcuna sincronizzazione, reimpostazione, commutazione o altro tipo di masticabilità per stabilire un contatto radio tra le lampadine, l'hub e la rete.

HTG esamina la lampadina WeMo Smart LED: non è il futuro se le lampadine sono spente

Apri il kit di partenza, avvita le lampadine e accendili, quindi collega semplicemente l'hub Philips a una rete LAN aperta porta sulla rete domestica (direttamente al router, in uno switch o in una presa a muro Ethernet che conduce a uno switch / router), quindi accendere il bridge. Se tutto è collegato correttamente (le lampadine, l'Ethernet al router / Internet e l'alimentazione al bridge) le tre luci sull'unità si illumineranno di blu.

Ammetteremo che inizialmente eravamo un po 'scettici di l'intero bit Ethernet come una delle funzionalità che ci piaceva con il sistema WeMo Smart LED Bulb era che l'hub WeMo Link era basato su Wi-Fi e l'unità poteva essere collegata in qualsiasi punto della casa. Nonostante le nostre riserve riguardo al posizionamento del ponte della lampadina sul muro giù dalla tromba delle scale del seminterrato (due piani sotto dove intendevamo testare le lampadine) abbiamo trovato zero problemi con l'arrangiamento e nonostante tutti gli strati di intonaco, legno e simili tra il bridge e le lampadine funzionavano bene (e con una latenza non rilevabile)

Una volta installate le lampadine e attivato il ponte e online, rimangono solo due passaggi (uno dei quali è opzionale). Per completare l'installazione di base è necessaria un'app per smartphone; qui puoi afferrare l'app iOS ufficiale di Hue o l'app Hue di Android.

Con le lampadine e il bridge, avvia l'app. Quando richiesto, seleziona il sistema di Hue che hai (nel caso di questa recensione e se stai seguendo a casa, la Hue Lux). Ti verrà richiesto di premere il pulsante fisico al centro dell'unità ponte. Subito dopo aver premuto il pulsante, l'app, il bridge e le lampadine saranno collegate insieme e ti ritroverai a guardare la lista di lampadine in questo modo.

Per impostazione predefinita, le lampadine hanno nomi generici come "Lux Lamp" e " Lux Lamp 1, "puoi cambiare i nomi delle lampadine in opzioni più semplici come" Comodino "e" Cucina "toccando l'icona del menu nell'angolo in alto a sinistra dello schermo e navigando in Impostazioni -> Le mie luci e toccando su ciascun bulbo per rinominarli.

Il secondo passaggio facoltativo consiste nel creare un account My Hue. Tocca di nuovo il pulsante menu e vai a "Accedi alla mia tonalità". Ti verrà richiesto di creare un account se non ne hai già uno (oppure puoi accedere utilizzando le tue credenziali Google per la verifica).

Dopo la semplice configurazione di email / password, ti verrà chiesto di toccare nuovamente il pulsante fisico sul tuo bridge per verificare che tu sia il proprietario fisico del bridge Hue in procinto di essere collegato all'account My Hue.

Da questo punto Inoltra puoi controllare e modificare il tuo sistema di illuminazione Hue sia dal tuo dispositivo mobile sia dalla pagina web Hue, come visto sopra.

Come li usi?

Una volta completata l'installazione di cui sopra sei pronto per iniziare a usare le lampadine. Come le lampadine WeMo Smart LED precedentemente recensite, le lampadine Philips Hue soffrono dello stesso problema che affligge quasi tutte le soluzioni di illuminazione intelligenti sul mercato: sono super intelligenti finché l'interruttore fisico non le rende stupide. Se qualcuno spegne l'interruttore fisico che alimenta la lampada in cui sono installate le lampadine, non c'è modo per il ponte di comunicare con la lampadina e non c'è alcun meccanismo per controllare l'interruttore. Se si desidera l'accesso alla lampadina 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è necessario tenere acceso l'interruttore per quella lampadina e controllare gli eventi di accensione / spegnimento tramite l'app smart.

A parte questa avvertenza (e di nuovo si applica alle lampadine con scheda) le lampadine Hue Lux erano un piacere da usare. Il software è estremamente lucido e offre un'esperienza completamente esente da frustrazione.

In termini di controllo dei bulbi ci sono una vasta gamma di tecniche che è possibile utilizzare. Puoi accenderli e spegnerli manualmente (così come regolare la luminosità) tramite l'app e l'interfaccia web. Puoi anche impostare le cosiddette "Scene". Il sistema scene ha sicuramente più senso per il modello Hue che cambia colore in quel colore che cambia le luci consente una gamma molto più ampia in termini di impostazione della scena, ma puoi anche creare scene per il sistema Hue Lux.

Ovviamente non è disponibile alcun cambiamento di colore, ma è comunque possibile regolare individualmente le lampadine in base alla luminosità esatta per cui si desidera creare la scena / l'umore esatti che si desidera.

In Oltre al controllo manuale e al sistema Scene, è anche possibile impostare allarmi per illuminare le luci al mattino (o oscurarle di sera) e utilizzare lo smartphone come un beacon geo-tracking che avverte il sistema Hue quando sei via e quando sei a casa per accendere automaticamente le luci quando ti avvicini a casa e fuori quando sei lontano.

Oltre al software ufficiale molto lucido ci sono altri modi per controllare il tuo sistema Hue. Esistono numerose app aggiuntive per dispositivi iOS e Android che aggiungono funzionalità aggiuntive e se non trovi la funzionalità che stai cercando, puoi sempre trovare una ricetta IFTTT (o cucinare da te) che fa ciò di cui hai bisogno .

Il buono, il brutto e il verdetto

Dopo aver installato, configurato e giocato con le lampadine, qual è la nostra impressione su di loro e sul sistema Hue sottostante? Diamo un'occhiata al buono, al cattivo e al verdetto.

L'impostazione

  • buona è, grazie alle lampadine pre-registrate, incredibilmente semplice.
  • Non solo l'app Hue molto è lucidata, ma ci sono dozzine di app di tonalità di terze parti per gentile concessione di un open SDK.
  • Mentre il kit Hue Lux potrebbe essere costoso, il kit Hue Lux, rivisto qui, è alla pari con altri kit simili.
  • La latenza tra l'app di controllo, il ponte e le lampadine non è rilevabile per l'occhio .
  • Facile aggiungere altre lampadine (e ci sono numerosi tipi e stili di lampadine Hue).
  • Oltre alle app mobili c'è anche un portale web per il controllo remoto del sistema di illuminazione.
  • IFTTT integrazione e geofencing per un solido controllo basato su trigger e geografico delle luci.
  • Coppie con lampadine di terze parti come GE Link e Cree Connect.

The Bad

  • Nessuna possibilità di regolare il bilanciamento del bianco (sarebbe bello, data la raffinatezza della linea originale di Hue se la Hue Lux avesse almeno variabilità all'interno della gamma bianca).
  • Anche se la Hue Lux è più Economico rispetto alla linea Hue che cambia colore, le lampadine intelligenti (su tutta la linea) sono ancora un investimento costoso.

Il verdetto

Una cosa che emerge immediatamente è quanto è lunga la nostra lista "Buono" e quanto breve è il nostro " Bad "lista è. Giù le mani se sei nel mercato delle lampadine intelligenti e desideri un'esperienza utente elegante che sia facile da aggiornare con le lampadine aggiuntive, estendilo con le ricette software e IFTTT e offra una configurazione completamente priva di frustrazione, il sistema Hue è brillante.

In questo momento sul mercato non esiste un sistema di lampadine intelligenti meglio supportato e, dato il livello di investimenti già detenuto da Philips nel mercato e dalla linea Hue, ci si può aspettare un supporto e un'innovazione continui.

Inoltre, non solo Ottieni tutti i vantaggi del sistema Hue da solo, ottieni anche enormi quantità di applicazioni di terze parti e la possibilità di aggiungere lampadine di terze parti. A partire da questa recensione, il sistema Philips Hue Lux è il modo più intelligente per entrare nel mercato dei bulbi intelligenti perché non ci sono kit di avviamento intelligenti per la luce comparabili.


Quanto potrei scaricare se avessi raggiunto la mia connessione Internet per un mese?

Quanto potrei scaricare se avessi raggiunto la mia connessione Internet per un mese?

Probabilmente non l'hai mai nemmeno provato, ma non sarebbe un esperimento divertente? Quanto si può scaricare da Internet se si mette il pedale in basso e si raggiunge la connessione per un mese intero? Caro How-To Geek, Ho adorato la domanda e la risposta dello zapper NES. Hai detto in questa risposta che ti piacciono le domande divertenti e geek, quindi eccone uno per te.

(how-to)

Come risolvere i problemi di Netflix su Apple TV 4 Dopo aver reimpostato la password

Come risolvere i problemi di Netflix su Apple TV 4 Dopo aver reimpostato la password

Se reimposti la tua password Netflix, scoprirai rapidamente che non riuscirai a modificarlo l'app Netflix su Apple TV 4 a causa di quello che sembra essere un bug con l'app. Ecco come rimediare alla situazione semplicemente reinstallando l'app Netflix sul set-top box di Apple. Quando resetti la password di Netflix e vai a cambiarla su Apple TV 4, rimarrai bloccato e vincerai essere in alcun modo per voi per modificarlo nell'app.

(how-to)