it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le migliori alternative di iTunes per Windows

Le migliori alternative di iTunes per Windows


iTunes su Windows è terribile. Lanciala e tutto si ferma a un ritmo stridente mentre iTunes consuma tutte le risorse per fare le cose più elementari: suonare un po 'di musica.

Non solo, ma anno dopo anno, sembra che l'interfaccia di iTunes peggiori sempre di più, confondere anche il più savio degli utenti di computer.

Qualunque siano le tue ragioni per odiare il lettore musicale di Apple, sei fortunato. Windows ha programmi musicali più grandi di quelli a cui puoi scuotere un bastone, molti dei quali sono comunque più potenti di iTunes. Ecco alcuni dei nostri preferiti.

MusicBee: il lettore Do-Everything per la maggior parte delle persone

MusicBee è il punto di riferimento di tutti i mestieri del mondo della musica di Windows. Fa un sacco di cose bene, e le fa tutte gratuitamente. Altri giocatori possono eccellere di più in certe aree, ma MusicBee mira ad accontentare tutti.

Pensa a MusicBee come una versione moderna, più leggera di Winamp, senza molto del cruft. Ha un'interfaccia familiare per le conversioni di iTunes, ma puoi muoverti e personalizzare la finestra a tuo piacimento, aggiungendo riquadri aggiuntivi per testi, ora in riproduzione, biografie di artisti e altro ancora. Ha anche una comunità di skin molto attiva, il che significa che puoi farlo sembrare piuttosto smagliante senza molto lavoro. Supporta anche alcuni plugin Winamp, quindi non devi rinunciare a quelle funzioni super personalizzate su cui sei arrivato a fare affidamento.

Può sincronizzare la musica con telefoni Android e altri dispositivi non iOS e convertire le tracce su -the-fly se non sono compatibili con il tuo lettore. Ha il supporto nativo per Groove Music e last.fm, può auto-tagare la tua libreria, rippare i CD e persino ammettere gli audiofili che richiedono il supporto di WASAPI.

Oltre a tutto ciò, è abbastanza veloce, almeno per i piccoli e librerie di medie dimensioni, e aggiornate abbastanza frequentemente pur essendo un'operazione di un solo uomo. I suoi forum e wiki sono anche grandi risorse e lo sviluppatore è piuttosto attivo nell'aiutare le persone con problemi.

Se ti senti sopraffatto da tutte le opzioni su Windows, è difficile sbagliare con MusicBee. Provalo: non rimarrai deluso.

MediaMonkey: perfetto per gli utenti iOS e le librerie supergrande

Nonostante la brillante recensione sopra, in realtà non utilizzo MusicBee da solo. Io uso la nostra seconda scelta preferita, MediaMonkey, che è probabilmente più di una vera sostituzione di iTunes. Perché? Perché MediaMonkey è uno dei pochi lettori musicali in grado di sincronizzare la tua musica con dispositivi iOS, inclusi iPhone e iPad. (Hai ancora bisogno di iTunes installato, ma non devi mai aprirlo: MediaMonkey ha solo bisogno dei driver che lo accompagnano.)

Oltre alla sincronizzazione, MediaMonkey eccelle nell'organizzare le librerie grandi e scomode. Potrebbe essere un po 'più lento di MusicBee per le librerie di dimensioni normali, a causa dello stile del database che utilizza, ma se la tua libreria è enorme, sarà eccellente quando gli altri giocatori falliscono. Le sue funzioni di tagging non sono seconde a nessuno, consentendo di taggare automaticamente la tua musica o di compilare meticolosamente i metadati con il suo robusto editor di tag. Ti consente di spostarti tra gli elementi dell'interfaccia per personalizzarlo nel modo desiderato e persino con alcune skin diverse (anche se la community di skin non è attiva come una volta). Supporta anche i componenti aggiuntivi per funzionalità extra.

MediaMonkey ha uno svantaggio principale: alcune delle sue funzionalità più avanzate (come playlist intelligenti, organizzazione automatica o conversione al volo durante la sincronizzazione) richiedono una licenza a pagamento. MediaMonkey Gold è $ 25 per la versione corrente o $ 50 per una versione a vita. Alcune persone potrebbero non aver bisogno di queste funzionalità, ma se lo fai, può essere noioso pagarle, soprattutto perché MusicBee offre molti di loro gratuitamente. Ma se hai bisogno di sincronizzare iOS, non c'è modo di aggirarlo: MediaMonkey è la tua sostituzione di iTunes.

foobar2000: Personalizza il tuo lettore musicale da zero

Sei un esperto di personalizzazione? MusicBee e MediaMonkey non sono abbastanza configurabili per te? Se vuoi davvero modificare ogni singolo pixel dell'interfaccia del tuo lettore musicale, benvenuto nel tuo nuovo paradiso: foobar2000.

foobar2000 non è per i deboli di cuore. Quando lo avvii per la prima volta, ti viene data un'interfaccia estremamente semplice e leggera (come quella mostrata sopra). E forse è proprio quello che vuoi, ma foobar2000 eccelle davvero quando inizi a personalizzarlo. Hai piena libertà di creare l'aspetto del giocatore come desideri con le skin, l'organizzazione di pannelli diversi e così via. Puoi includere funzionalità come auto-tagging o CD ripping come "funzioni opzionali" durante l'installazione, e foobar2000 ha plugin per qualsiasi cosa tu possa immaginare. Fondamentalmente, stai costruendo il tuo player personalizzato da (quasi) nulla.

Non credermi? Cerca in giro per internet le discussioni di persone che mostrano la loro installazione di foobar2000. Vedrai innumerevoli screenshot che non sembrano nemmeno lo stesso giocatore. Ecco quanto offre la personalizzazione di foobar2000. Hai solo bisogno di essere disposto a mettere il lavoro.

Oltre a questo, foobar2000 è anche popolare con gli audiofili per la sua pletora di opzioni di riproduzione avanzate e plug-in. Se sei veramente veramente serio sulla tua musica, foobar2000 è una sandbox aperta in cui puoi giocare.

Tomahawk: Combina Streaming e Social Into One Program

Se non riesci a decidere tra la tua libreria musicale locale ei servizi di streaming, Tomahawk fa un lavoro decente nel combinarli tutti. Supporta servizi di streaming come YouTube, Spotify, Rhapsody, Tidal, Amazon Music, Google Play Music, OwnCloud, Subsonic, Jamendo e Bandcamp. Può anche collegarsi a più strumenti sociali come Jabber e Hatchet, oltre a classifiche musicali come Billboard, iTunes, Metacritic e altro ancora. (Nota che per alcuni di questi servizi, come Spotify, avrai bisogno di un account premium per accedervi da Tomahawk.)

In breve: Tomahawk mira a combinare le molte, molte fonti di musica là fuori in un unico programma , con un tocco sociale. Puoi creare le tue stazioni personalizzate, ascoltare ciò che i tuoi amici stanno giocando, rilasciare e condividere canzoni e condividere canzoni con te. Può essere un po 'lento cercare tanti servizi contemporaneamente, ma probabilmente non è lento come avviare una serie di app diverse per cercare i loro cataloghi individuali.

Se hai iniziato ad andare oltre le librerie MP3 locali e nel nuovo millennio - ma vuoi ancora tutto in un unico posto - Tomahawk potrebbe essere adatto a te.


Ci sono più alternative a iTunes di quante non potremmo mai vedere in un articolo: AIMP, Clementine, Windows Media Player, VLC e persino l'I ' m-not-dead-yet Winamp sono ancora scelte solide per molti. Potresti passare giorni a cercare il tuo sostituto preferito. Ma pensiamo che le scelte di cui sopra siano un buon punto di partenza: sono, di gran lunga, le migliori che abbiamo usato.


Come fare in modo che Google Home suoni Quando dici

Come fare in modo che Google Home suoni Quando dici "OK, Google"

Google Home di solito è abbastanza bravo a riconoscere quando stai parlando, ma a volte fallisce. Per impostazione predefinita, Google Home mostra luci colorate ogni volta che lo attivi, ma se vuoi che produca anche un suono, puoi farlo. Quelle luci sono a portata di mano, ma non puoi vederle da ogni angolazione , o se sei occupato a guardare qualcos'altro.

(how-top)

Come trasformare un tablet Android o Fire in un dispositivo adatto ai bambini con FreeTime

Come trasformare un tablet Android o Fire in un dispositivo adatto ai bambini con FreeTime

Amazon FreeTime è, a mani basse, lo strumento di controllo parentale più sofisticato e facile da usare disponibile per i tablet . Ecco come configurarlo, accedere alla vasta libreria multimediale FreeTime Unlimited e impostare i limiti di tempo per i tuoi figli. Cos'è FreeTime? CORRELATO: Come bloccare il tuo iPad o iPhone per i bambini FreeTime è la versione di controllo parentale di Amazon.

(how-top)