it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Il modo più semplice per risolvere i problemi Wi-Fi: Move Your Router (Seriamente)

Il modo più semplice per risolvere i problemi Wi-Fi: Move Your Router (Seriamente)


Ci sono zone morte Wi-Fi in casa? Prima di fare qualcosa di drastico, potresti essere in grado di risolverlo semplicemente spostando il tuo router.

Questo sembra falso, perché il Wi-Fi sembra magia, qualcosa che può essere migliorato solo da maghi che ne comprendono i misteriosi modi. Ma il Wi-Fi non è magico. Il tuo laptop e iPad si connettono a Internet utilizzando una tecnologia vecchia di secoli: le onde radio.

E le onde radio hanno dei limiti. Se guidi attraverso un tunnel con la radio FM accesa, sentirai per lo più un po 'di elettricità statica. Questo perché il segnale dalla torre radio non può raggiungerti sottoterra. Esistono barriere che bloccano il segnale.

Lo stesso principio si applica al Wi-Fi: le barriere tra il router e i dispositivi peggiorano il segnale. Quindi il posizionamento fisico del tuo dispositivo fa una grande differenza nel segnale in tutta la casa.

Posiziona il tuo router al centro della tua casa

Se lasci cadere un sasso in uno stagno, le increspature si spostano dall'impatto punta in tutte le direzioni.

È più o meno come funzionano le onde radio: emanano da un punto centrale, in tutte le direzioni. Ricorda questo quando inserisci il router: immagina le onde che si spostano dal router in tutte le direzioni.

Tenendo questo a mente, la posizione ideale per il tuo router dovrebbe essere il più vicino possibile al centro della tua casa. Se il tuo router si trova in un angolo lontano della tua casa, stai inviando la maggior parte delle "increspature" all'esterno, dove non stanno facendo davvero niente per te; nel frattempo, l'angolo della tua casa più lontano dal router sta solo raccogliendo increspature (o niente). Metti il ​​router al centro della casa per ottenere una copertura uguale ovunque.

E ricorda di pensare anche a livello tridimensionale. In una casa a tre piani, probabilmente è meglio posizionare il router al secondo piano, supponendo che si desideri un buon segnale su tutte e tre le storie.

Mantieni il router in aperto

Abbiamo capito: i router sono brutti. Probabilmente vuoi nascondere il router dietro uno scaffale o in un armadio. Potrebbe essere una buona scelta esteticamente, ma in termini di segnale è pessima. Stai mettendo più barriere tra te e il tuo router, il che significa che stai degradando il segnale prima ancora che entri nella stanza.

Pensa a guidare di nuovo l'auto attraverso il tunnel. Il segnale FM non raggiunge la tua auto perché le pareti del tunnel e la terra che lo circonda lo stanno bloccando. Lo stesso principio vale per il tuo router: gli oggetti fisici possono bloccare il segnale.

I muri di mattoni sono infami per questo, ma qualsiasi oggetto fisico ha un impatto. Muro a secco, mensole, persino mobili. Una buona regola pratica: se riesci a vedere il router, stai ricevendo il miglior segnale possibile. Se non riesci a vederlo, hai diminuito il segnale proprio alla fonte.

Bummed dal tuo brutto router? Alcune aziende stanno risolvendo questo problema rendendo i router più belli. OnHub di Google, sopra, è solo un esempio.

Evita i router del tuo vicino e le apparecchiature come le microonde

Posizionare il router da qualche parte centrale e visibile è la maggior parte della battaglia, ma ci sono altre cose che potrebbero influenzare il segnale. Ad esempio: microonde e telefoni cordless sono stati conosciuti per interferire con i router che utilizzano la frequenza di 2,5 GHz.

CORRELATI: Qual è la differenza tra 2.4 e 5-Ghz Wi-Fi (e quale dovrei usare)?

È possibile evitare il problema interamente utilizzando la frequenza di 5 GHz quando possibile, ma i router e i dispositivi meno recenti non lo supportano. Se questa è la tua situazione, considera di tenere il router lontano da telefoni cordless, microonde e altri elettrodomestici.

Un altro potenziale problema, in particolare se vivi in ​​un condominio, è il router del tuo vicino. Ti abbiamo mostrato come trovare il miglior canale per il router, evidenziando strumenti che mostrano la potenza del segnale relativo di tutti i router nelle vicinanze. Puoi usare questi strumenti per capire dove sono i router dei tuoi vicini e provare a collocare il router da qualche altra parte. (Mentre ci sei, dovresti cercare di trovare un canale che i tuoi vicini non stanno usando.)

Se Spostare il tuo router non aiuta

Saresti sorpreso di quanto questo semplice suggerimento possa aiutare il tuo segnale - abbiamo visto situazioni in cui lo spostamento di un router è di appena un paio di piedi e tenerlo in posizione fissa fissa le zone morte effettive .

Ma questi suggerimenti non sono tutto. Se lo spostamento del router non aiuta, consulta la nostra guida per migliorare il segnale wireless e trovare le fonti di interferenza wireless. Se sei fortunato, sarai in grado di risolvere i tuoi problemi con il Wi-Fi senza acquistare nuove attrezzature. Ma se il tuo router è particolarmente vecchio, o se hai una casa grande con molti muri spessi, potresti avere bisogno di un router più potente, alcuni punti di accesso extra o una rete mesh facile da usare per ottenere una copertura completa.

Assicurati di provare prima le cose facili.

Crediti immagine: Intel Free Press / Flickr, Дмитрий Проценко / Flickr, Pexels / Pixabay, Revon.zhang / Wikimedia, David Shane / Flickr


Come scattare una foto di ritratto

Come scattare una foto di ritratto

I ritratti sono uno dei tipi più potenti di fotografie. Un grande ritratto può durare per decenni, commemorando l'intera vita di una persona, o solo un singolo istante. La differenza tra un'istantanea e un buon ritratto è più stretta di quanto si pensi. Richiede solo un po 'di riflessione. Ciò che rende un buon ritratto I ritratti riguardano una cosa: la persona in essi.

(how-top)

Sei caratteristiche del Portafoglio Apple che potresti non avere conosciuto

Sei caratteristiche del Portafoglio Apple che potresti non avere conosciuto

L'app Wallet di Apple offre un modo conveniente per recuperare tutte le tue carte fedeltà digitali, carte d'imbarco, biglietti e altro. Serve anche come sede per Apple Pay. Tuttavia, qui ci sono sei caratteristiche dell'app di Wallet di Apple di cui potresti non essere a conoscenza. Aggiungi passaggi non supportati al portafoglio CORRELATI: Come aggiungere qualsiasi scheda all'app Wallet per iPhone, anche se non è t Supportato da Apple Sfortunatamente, non è possibile aggiungere ufficialmente qualsiasi cosa con un codice a barre a Apple Wallet, ma un'applicazione di terze parti consente di convertire le schede fisiche con codici a barre in quelle digitali che è possibile aggiungere ad Apple Wallet.

(how-top)