it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come aggiungere eventi al tuo Google Calendar utilizzando la barra degli indirizzi in Chrome

Come aggiungere eventi al tuo Google Calendar utilizzando la barra degli indirizzi in Chrome


Supponiamo che tu stia navigando sul Web in Chrome e ti ricordi che devi aggiungere una riunione al tuo calendario. Invece di aprire una nuova scheda e accedere al tuo calendario o utilizzare l'app Google Calendar Chrome, puoi aggiungere un evento al tuo calendario direttamente dalla barra degli indirizzi di Chrome con questo trucco.

Ciò richiede alcuni passaggi di configurazione, ma una volta È possibile, è possibile digitare un evento in linguaggio naturale nella barra degli indirizzi, ad esempio "incontro giovedì alle 10", e verrà creato un nuovo evento. Per fare ciò, devi solo creare un motore di ricerca speciale in Chrome con un URL specifico.

Per creare il nuovo motore di ricerca, fai clic con il tasto destro sulla barra degli indirizzi e seleziona "Modifica motori di ricerca".

Nella finestra di dialogo dei motori di ricerca, sotto Altri motori di ricerca, inserisci un nome, come "Aggiungi evento", nella prima casella. Nella casella centrale, inserisci una parola chiave, ad esempio "cal", per digitare nella barra degli indirizzi per attivare questo motore di ricerca personalizzato. Quindi, copia il seguente URL e incollalo nell'ultima casella.

//www.google.com/calendar/event?ctext=+%s+&action=TEMPLATE&pprop=HowCreated%3AQUICKADD

Premi Invio quando hai finito.

Il motore di ricerca personalizzato verrà visualizzato in Altri motori di ricerca. Fai clic su "Fine" per chiudere la finestra di dialogo Motori di ricerca.

CORRELATO: Tutto quello che c'è da sapere su Google Chrome's Profile Switcher

Prima di utilizzare questo motore di ricerca personalizzato per aggiungere eventi al nostro calendario, dobbiamo assicurati di aver eseguito l'accesso al profilo di Chrome che corrisponde all'account Google a cui vogliamo aggiungere eventi. A tale scopo, utilizza il selettore di profili in Chrome per passare al profilo corretto o crearne uno per l'account Google desiderato, se non ne hai uno.

Dopo aver eseguito l'accesso al profilo Chrome che corrisponde a l'account Google che si desidera utilizzare, digitarecal(o la parola chiave che gli è stata assegnata) nella barra degli indirizzi e premere Tab o Spacebar. "Cerca" e il nome del nuovo motore di ricerca viene visualizzato sul lato sinistro della barra degli indirizzi. Usando il linguaggio naturale, digita l'evento che vuoi aggiungere al tuo calendario, come abbiamo fatto qui sotto, e premi Invio.

La schermata per la creazione di un nuovo evento viene visualizzata nella scheda corrente con i dati appropriati compilati, come l'evento titolo e la data e l'ora. Aggiungi o modifica qualsiasi altra informazione per l'evento, come la posizione, e fai clic su "Salva".

Il calendario viene visualizzato con il nuovo evento aggiunto e viene visualizzata anche una notifica che descrive cosa è stato aggiunto. Se cambi idea dopo aver aggiunto l'evento, puoi fare clic sul link "Annulla" nella notifica per eliminare l'evento.

Se utilizzi Chrome per la tua navigazione e Google Calendar per tenere traccia dei tuoi eventi e appuntamenti, questo è un trucco molto utile.


Come gestire il nuovo

Come gestire il nuovo "Power Throttling" di Windows 10 per risparmiare la durata della batteria

Windows 10 ora esegue "Power Throttling" delle applicazioni, anche i tradizionali programmi desktop Windows e processi in background. Limitando la CPU disponibile per le applicazioni in background, Fall Creators Update di Windows 10 può aumentare la durata della batteria su laptop e tablet. È possibile indicare a Windows di non eseguire la limitazione di potenza per determinati processi se questo causa un problema.

(how-top)

Come trovare file e cartelle in Linux utilizzando la riga di comando

Come trovare file e cartelle in Linux utilizzando la riga di comando

La maggior parte delle persone usa un gestore di file grafico per trovare file in Linux, come Nautilus in Gnome, Dolphin in KDE e Thunar in Xfce. Tuttavia, esistono diversi modi per utilizzare la riga di comando per trovare i file in Linux, indipendentemente dal gestore desktop che si utilizza. Utilizzo del comando Trova Il comando "trova" consente di cercare file per i quali si conosce i nomi di file approssimativi.

(how-top)