Spotlight Cerca.' /> 

it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come disattivare la cronologia ricerche Spotlight di iOS 10

Come disattivare la cronologia ricerche Spotlight di iOS 10


La ricerca Spotlight su iOS 10 ora ricorda le ricerche precedenti. Se tocchi la barra di ricerca di Spotlight sul tuo iPhone o iPad, vedrai un elenco di ricerche che hai eseguito. Ecco come cancellare l'elenco o nasconderlo completamente.

CORRELATO: Come utilizzare Spotlight Search sul tuo iPhone o iPad

Per prima cosa, apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone o iPad e tocca Generali> Spotlight Cerca.

Disattiva l'opzione "Suggerimenti Siri" qui. Ciò nasconderà anche l'elenco di app suggerite da Siri, ma è l'unico modo per nascondere la cronologia.

CORRELATO: Come disattivare i suggerimenti delle app Siri su iPhone

Se vuoi solo cancellare la cronologia , puoi disattivare "Suggerimenti Siri" da qui e riattivarlo immediatamente. Questo cancellerà la cronologia delle ricerche precedenti e Spotlight inizierà a ricordare la cronologia da zero.

Qualsiasi ricerca sensibile svanirà dalla cronologia e non verrà visualizzata nella schermata di ricerca di Spotlight fino a quando non le eseguirai di nuovo.

Non c'è modo di usare i suggerimenti delle app Siri nascondendo la cronologia delle ricerche. Si spera che Apple aggiungerà questa opzione in una versione futura di iOS.


How (and Why) Microsoft Blocks Windows 7 Updates on New PC

How (and Why) Microsoft Blocks Windows 7 Updates on New PC

Microsoft non vuole che tu continui a installare Windows 7 (o 8) sui nuovi PC. Se ci provi, vedrai un messaggio "Hardware non supportato" e il tuo PC non riceverà alcun aggiornamento di sicurezza da Windows Update. Altre caratteristiche hardware potrebbero non funzionare correttamente. Microsoft ora richiede l'utilizzo di Windows 10 con le CPU più recenti CORRELATO: Quanto tempo Microsoft supporterà la mia versione di Windows con aggiornamenti di sicurezza?

(how-top)

Come creare unità USB e schede SD avviabili per ogni sistema operativo

Come creare unità USB e schede SD avviabili per ogni sistema operativo

Creare un supporto di installazione per il sistema operativo scelto era semplice. Basta scaricare un ISO e masterizzarlo su CD o DVD. Ora stiamo usando le unità USB e il processo è leggermente diverso per ogni sistema operativo. Non puoi semplicemente copiare file da un'immagine ISO del disco direttamente sull'unità USB.

(how-top)