it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come ottenere le schede di File Explorer Ora in Windows 10

Come ottenere le schede di File Explorer Ora in Windows 10


Microsoft sta lavorando su una funzione "Imposta" che porterà le schede in Esplora file e altre applicazioni nell'aggiornamento di Redstone 5, che dovrebbe apparire nell'ottobre 2018. Ma oggi è possibile ottenere le schede in File Explorer senza attendere.

Installa Groupard

Stardock offre un'applicazione denominata Groupy che aggiunge una funzionalità come Imposta a Windows oggi. È un'applicazione a pagamento che costa solo $ 10, ma Stardock offre una prova gratuita di un mese. È anche incluso nella suite di software Object Desktop di Stardock.

Come la funzionalità di Windows su cui Microsoft sta lavorando, è possibile aggiungere schede a più applicazioni. Puoi persino mescolare e abbinare le applicazioni, unendo le schede di più applicazioni insieme in un'unica finestra. Puoi trascinare e rilasciare finestre sulla barra delle schede per trasformarle in schede o trascinare le schede lontano dalla barra per trasformarle in finestre separate, proprio come lavorare con più schede e finestre nel browser.

Come l'altro software di Stardock, questa è un'esperienza lucida ed è meglio che eseguire versioni instabili di Redstone 5 se si desidera questa funzionalità oggi. Funziona anche su Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10, quindi anche gli utenti di Windows 7 possono sfruttare questa funzionalità.

Microsoft SmartScreen ha bloccato il download di Groupy per noi, ma VirusTotal dice che il file va bene e Stardock è stato un azienda affidabile per anni. Se viene visualizzato un avviso SmartScreen durante il download e l'installazione di Groupy, è possibile ignorarlo.

Utilizzare un Explorer file alternativo

Invece di prendere un programma che aggiunge schede a tutte le applicazioni del sistema, è sufficiente installare e utilizzare un file manager alternativo. Questi utilizzano le stesse viste di file e cartelle utilizzate in Esplora file e Esplora risorse, quindi tutto funziona in modo simile. Ma i file manager di terze parti costruiscono le proprie interfacce attorno alla vista standard del file manager e molte di esse includono le schede.

Ci piace l'applicazione Explorer ++ gratuita, open source e leggera, che funziona su tutto, da Windows 7 a Windows 10. Ha un'interfaccia utente personalizzabile, ma le schede sono la nostra funzione preferita.

Le stesse scorciatoie da tastiera usate con le schede nel browser web funzionano con Explorer ++. Puoi premere Ctrl + T per aprire una nuova scheda, Ctrl + W per chiudere la scheda corrente, Ctrl + Tab per passare alla scheda successiva e Ctrl + Maiusc + Tab per passare alla scheda precedente.

Aggiorna a Redstone 5 per schede tramite la funzione di serie ufficiale

CORRELATO: Dovresti usare le anteprime di Windows 10 Insider?

Il supporto ufficiale per le schede di File Explorer è attualmente disponibile come parte delle build di Redstone 5 Insider Preview. È possibile eseguire l'aggiornamento a questi e ottenere questa funzione prima che si lanci ufficialmente verso la fine del 2018.

Avviso : non è consigliabile eseguire build Insider Preview sul PC standard. Sono tecnicamente instabili, quindi potresti avere problemi di sistema.

Se riscontri problemi con queste build, dovrai eseguire il downgrade entro dieci giorni o reinstallare Windows 10 per tornare alla versione stabile.

Se sei interessato, tuttavia, puoi aggiornarlo andando in Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Programma Insider di Windows, quindi scegliendo i build di Insider Preview. Questo funzionerà solo dopo che Redstone 4 è stato rilasciato ufficialmente a marzo o ad aprile 2018. Se ciò non è ancora avvenuto, è possibile eseguire l'upgrade solo se Microsoft sta permettendo alle persone di "saltare avanti" a Redstone 5.

Una volta che hai aggiornato, è possibile aprire la finestra Esplora file (o molte altre applicazioni) e utilizzare la nuova funzione Imposta. Le scorciatoie da tastiera funzionano come le scorciatoie standard che utilizzeresti per le schede nel tuo browser web e in altre applicazioni, ma includono anche la chiave di Windows. Ad esempio, premi Ctrl + Windows + Tab per passare alla scheda successiva e Ctrl + Windows + Maiusc + Tab per passare alla scheda precedente. Premi Ctrl + Windows + T per aprire una nuova scheda e Ctrl + Windows + W per chiudere la scheda corrente.

Questa funzione si evolverà e cambierà nel tempo quando Microsoft la modifica e decide esattamente come desiderano che queste schede incorporate lavoro.


Il centro di controllo di iOS 11 non disabilita veramente il Wi-Fi o il Bluetooth: ecco cosa fare invece

Il centro di controllo di iOS 11 non disabilita veramente il Wi-Fi o il Bluetooth: ecco cosa fare invece

Il nuovo centro di controllo di iOS 11 non consente di disattivare il Wi-Fi e Bluetooth più. Puoi disattivare Wi-Fi e Bluetooth dal Control Center, ma le radio hardware continueranno a funzionare e torneranno completamente alle 5 del mattino Sì, questo è davvero strano. Aggiornamento : Apple ha fatto questo più chiaro in iOS 11.

(how-top)

Come fermare i video di Facebook dalla riproduzione automatica

Come fermare i video di Facebook dalla riproduzione automatica

Ricordate i giorni in cui i video di Facebook venivano riprodotti solo quando si faceva clic su di essi? Se vuoi tornare a un'età molto più raffinata, tutto ciò che devi fare è attivare alcune impostazioni nascoste per fermare la pazzia di riproduzione automatica. I video di riproduzione automatica sono al massimo fastidiosi (forse non volevi quel video per iniziare a suonare davanti a tutti in vista del tuo schermo) e spreco di dati nel peggiore dei casi (forse non volevi masterizzare quei dati su un video che non volevi nemmeno davvero vedere) capisci se vuoi farla finita.

(how-top)