it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Cosa sono le cuffie magnetiche planari?

Cosa sono le cuffie magnetiche planari?


Il mondo dell'hardware audiofilo è denso e difficile da analizzare ... e per essere perfettamente onesto, gli audiofili sembrano apprezzarlo in questo modo. Anche così, una tecnologia chiamata "driver magnetici planari" si sta facendo strada verso le cuffie più economiche e più accessibili ultimamente, promettendo fedeltà audio molto maggiore rispetto alle lattine convenzionali. Cosa rende le cuffie magnetiche planari diverse e presumibilmente migliori di quelle normali? Ascoltiamo.

Come funzionano le cuffie dinamiche tradizionali

Per capire quali sono le cuffie magnetiche planari, devi prima capire che cosa non sono. Per dirla in modo estremamente semplice, i driver (altoparlanti) all'interno delle cuffie sono alimentati da elettromagneti. Nello stile "dinamico" più comune ed economico della costruzione del driver, una corrente elettrica viene inviata attraverso una bobina avvolta strettamente. Questa bobina è collegata a un "cono" o "diaframma" - la grande parte a forma di cono del diffusore che è visibile dall'esterno - e circondata da un magnete circolare.

Un altoparlante dinamico standard, in cui l'autista muove il diaframma tramite movimento elettromagnetico.

La regolazione della corrente elettrica della bobina fa sì che si muova su e giù all'interno del magnete a forma di ciambella, spostando così il diaframma, comprimendo ed espandendo le particelle d'aria e creando onde sonore che le orecchie raccolgono. Il controllo preciso della corrente elettrica che scorre attraverso la bobina consente al guidatore di tradurre la sorgente elettronica in musica standard e altro audio.

In driver elettrostatici più insoliti e complessi, la bobina elettrica e il diaframma sono combinati in una singola parte del apparato. Entrambe le parti sono sostituite con un sottile pezzo di materiale caricato elettricamente inserito tra due piastre metalliche, una positiva e una negativa. Questa impostazione regola la carica elettrica attraverso quelle piastre esterne, spostando il materiale interno avanti e indietro tra il positivo e il negativo per far vibrare le molecole nell'aria e creare onde sonore. I driver elettrostatici sono in genere molto più grandi (dal momento che il materiale analogico "diaframma" deve essere molto più grande per creare lo stesso volume audio) e si trovano solo in cuffie a partire da $ 3000 e andando verso l'alto.

Come sono i driver magnetici planari Diversi

driver magnetici planari mescolano alcuni dei principi operativi tra driver dinamici ed elettrostatici. In una configurazione magnetica planare, la parte che crea effettivamente il suono è un materiale sottile e flessibile di tipo elettrostatico inserito tra gli strati esterni del meccanismo. Ma come un driver dinamico, quel diaframma contiene fili estremamente sottili con corrente elettrica che scorre attraverso di esso, che regola la sua vibrazione avanti e indietro.

Un diaframma piatto (trasparente) con un componente elettricamente conduttivo sottile (verde) è sospeso in campi permanenti dai magneti su entrambi i lati (arancione).

Ciò che fa funzionare l'intera installazione è una serie di magneti precisi e uniformemente distanziati su entrambi i lati del sottile materiale del diaframma elettricamente attivo. Da qui il nome, magnetico planare: magneti che agiscono su un piano piano. I magneti sono così esattamente tagliati e distanziati che il diaframma è tenuto perfettamente nei campi magnetici. Questa costruzione a strati larghi e piatti rende le cuffie magnetiche piatte di diametro maggiore della maggior parte delle cuffie dinamiche a grandezza naturale, ma un po 'più "sottili" nelle tazze.

Come un driver dinamico, il suono di un driver magnetico planare viene generato regolando il flusso elettrico attraverso fili sospesi tra i magneti. Ma come un driver elettrostatico, il meccanismo del diaframma viene sostituito vibrando direttamente una pellicola ampia e piatta, consentendo una maggiore precisione e autonomia. La combinazione di questi principi operativi consente di costruire driver magnetici planari con altoparlanti e cuffie più piccoli e più economici (almeno rispetto a hardware elettrostatico estremamente costoso) che possono comunque generare un suono molto migliore rispetto ai comuni altoparlanti e cuffie dinamici.

Come sono migliori?

I driver magnetici planari rendono le cuffie che li utilizzano estremamente resistenti a tutti i tipi di distorsione elettronica e audio, grazie al materiale del diaframma sospeso in modo uniforme tra i campi magnetici permanenti. Offre inoltre tempi di risposta estremamente rapidi, con un suono transitorio minimo o assente quando la sorgente audio interrompe l'invio di frequenze alte o basse.

Per dirla semplicemente, le cuffie magnetiche planari hanno un suono molto uniforme e preciso, anche senza l'ausilio di amplificatori per cuffie (anche se alcuni audiofili vorranno comunque usarle). Uno svantaggio è che il design non ha la stessa "grinta" di un driver dinamico convenzionale, che può creare un suono più ampio e più ampio favorito dagli appassionati di bassi. Sono anche notevolmente più pesanti rispetto ai modelli standard.

I marchi, i prezzi e le condizioni di marketing da tenere sotto controllo

I driver magnetici planari sono in circolazione da oltre quarant'anni, ma sono attualmente in fase di ripresa da più marchi che hanno scelto termini diversi per vendere la tecnologia. Diverse aziende commercializzano i loro driver magnetici planari come "magneplanar", "isodinamico" o "ortodinamico", tutti riferiti allo stesso principio operativo.

Negli ultimi anni, le cuffie magnetiche planari sono state introdotte da molti produttori di hardware audio. Quasi tutti sono stati i grandi disegni over-the-ear che completano il design a strati dei driver. L'eccezione è il produttore Audeze, che vende cuffie auricolari e persino auricolari con costruzione magnetica planare.

Generalmente, le cuffie magnetiche planari partono da circa mille dollari e arrivano a diverse migliaia, ma molti produttori hanno fatto un budget imposta sotto i $ 500 che competono con i set dinamici premium. Esempi ben recensiti includono Hifiman HE-400, OPPO PM-3 e Audeze Sine.

Immagine Credit: Flckr / Matt Roberts, Audeze, Hifiman


Che cos'è il sistema TruePlay Anti-Cheat di Microsoft?

Che cos'è il sistema TruePlay Anti-Cheat di Microsoft?

Ehi gente su Internet, lo sapevi che Microsoft crea videogiochi? Ok, probabilmente sei a conoscenza delle varie incarnazioni della Xbox, sì. Ma molto prima della Xbox, Microsoft era un editore di videogiochi per PC ... e lo è ancora! Ha anche una propria piattaforma di distribuzione, che è il terribile Windows Store.

(how-top)

Qual è il miglior antivirus per Windows 10? (Windows Defender è abbastanza buono?)

Qual è il miglior antivirus per Windows 10? (Windows Defender è abbastanza buono?)

Windows 10 non ti imporrà di installare un antivirus come Windows 7. Fin da Windows 8, Windows ora include un antivirus gratuito integrato chiamato Windows Defender. Ma è davvero la cosa migliore per proteggere il tuo PC - o anche solo abbastanza buono? Windows Defender era originariamente noto come Microsoft Security Essentials nei giorni di Windows 7 quando veniva offerto come download separato.

(how-top)