it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Quale versione di Firefox sto usando?

Quale versione di Firefox sto usando?


Firefox non è il browser alternativo di cui era abituato, ma è ancora un favorito tra utenti esperti e sostenitori dell'open source. Ecco una breve guida su come scoprire quale versione di Firefox stai usando ... e cosa significano realmente le diverse versioni.

Trovare il numero di versione

Nelle ultime versioni di Firefox su Windows o Linux, fai clic su " hamburger "nell'angolo in alto a destra (quello con tre linee orizzontali).

Nella parte inferiore del menu a discesa, fare clic sul pulsante" i ". Quindi fai clic su "Informazioni su Firefox".

La piccola finestra che appare ti mostrerà la versione e il numero di versione di Firefox. Fai clic su "Novità" per dare un'occhiata alle note sulla versione.

Su un Mac, il processo è leggermente diverso. Fai clic su "Firefox" nella barra dei menu, quindi su "Informazioni su Firefox".

Release Versions: Quanto sei stabile?

Firefox è disponibile in quattro versioni principali: la versione standard, la versione beta, l'edizione per sviluppatori e build notturne. Ecco cosa significa.

Stabile

Questa è l'attuale versione di Firefox, quella che la maggior parte degli utenti ha installato. Tutte le funzionalità sono state accuratamente testate e sono pronte per l'uso da parte del pubblico. Gli utenti della versione stabile non hanno accesso alle modifiche e alle funzioni più recenti, ma è quello che vuoi se non ti piacciono le sorprese in uno strumento cruciale sul tuo computer.

Beta

La versione beta è una "Versione" in anticipo rispetto alla versione stabile: al momento della stesura della scrittura, la versione stabile di Firefox è sulla versione 53, ma la versione beta è sulla versione 54. Questa versione è per coloro che desiderano un accesso più veloce alle nuove funzionalità. Le funzionalità che rendono la versione beta sono generalmente in fase di rilascio, anche se potrebbero non esserci necessariamente nella prossima versione.

Developer Edition

L'edizione per sviluppatori di Firefox è proprio quello che dice: ancora prima versione destinata principalmente agli sviluppatori di siti Web e alle estensioni di Firefox. Questa versione potrebbe includere ulteriori importanti modifiche sia al programma che al motore di rendering Gecko, alcune delle quali passeranno alla beta e alle versioni stabili, alcune delle quali no. La maggior parte degli utenti finali non ha bisogno di avvicinarsi all'edizione per sviluppatori, a meno che non siano interessati in particolare a una nuova funzionalità. È notevolmente meno stabile rispetto alla versione completa.

Nightly

La versione nightly include aggiornamenti all'avanguardia dal progetto open source di Firefox, correzione attiva dei bug e test delle nuove funzionalità. Le versioni appena compilate del browser sono in genere disponibili tutti i giorni della settimana, per lo meno. Ma quelle correzioni sono spesso accompagnate da errori di programmazione, creando frequentemente errori nel rendering e compatibilità con le estensioni. Le versioni serali sono solo per i più coraggiosi degli utenti finali che vogliono vedere l'assoluto più recente nello sviluppo di Firefox o per gli sviluppatori che devono vedere come i loro prodotti funzioneranno con rami potenzialmente problematici del programma.

Versioni per dispositivi mobili

Firefox sul desktop è disponibile per Windows, macOS e Linux, ma sono disponibili anche versioni mobili. Su Play Store di Android, il programma è disponibile nelle versioni stabile, beta e "Aurora" (sviluppatore), con versioni generalmente corrispondenti alle versioni desktop. È disponibile anche una versione notturna, ma deve essere scaricata manualmente su questa pagina e installata come file APK non Play Store.

Poiché iOS è una piattaforma più chiusa, viene pubblicata solo la versione stabile di Firefox App Store. Gli utenti iPhone e iPad che desiderano testare versioni più recenti devono iscriversi al programma Apple TestFlight per le app Mozilla.

32-bit vs 64-bit: Quanta memoria può utilizzare Firefox

Anche se quasi tutti i sistemi operativi moderni il sistema è passato all'elaborazione a 64 bit come standard di fatto, le pagine di download predefinite di Firefox indirizzano ancora la maggior parte degli utenti verso la versione a 32 bit del programma. Questo perché le versioni più recenti a 64 bit per Windows e Linux hanno ancora alcuni problemi di compatibilità con i plugin precedenti. Per gli utenti esperti che desiderano che Firefox abbia accesso a quanta più memoria possibile, questa pagina di download include le ultime versioni a 64 bit della versione stabile delle versioni di Windows e Linux. Su macOS, Firefox è un'applicazione a 64 bit predefinita.


Come ottenere il massimo dal Chromebook

Come ottenere il massimo dal Chromebook

I Chromebook sono piccoli dispositivi fantastici: sono abbastanza semplici da essere utilizzati da chiunque e spesso arrivano a prezzi inferiori a quelli di Windows o MacBook. Che tu sia un veterano dei Chromebook o un nuovo acquirente, ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a ottenere il massimo dal tuo computer.

(how-top)

Come bloccare un'unità esterna nella barra delle applicazioni di Windows

Come bloccare un'unità esterna nella barra delle applicazioni di Windows

Avete un'unità esterna collegata al vostro computer Windows e vorreste accedervi dalla barra delle applicazioni? Qui ti mostriamo una soluzione che ti permetterà di appuntarlo sulla barra delle applicazioni. Ti mostreremo come aggiungere un'icona di unità esterna alla barra delle applicazioni in Windows 10, ma questo trucco funzionerà anche in Windows 7 e 8.

(how-top)

Articoli Interessanti