it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Video HD 1080p o 4K in ritardo e instabili?

Video HD 1080p o 4K in ritardo e instabili?


Recentemente ho acquistato un camcorder Panasonic HD che registra 60 fotogrammi al secondo a una risoluzione di 1080p. La qualità del video è fantastica ... se potessi mai guardarlo! Ho provato a riprodurre i video sul mio MacBook Pro (2009) e c'era un sacco di lag e choppiness. Poi ho provato a riprodurre i video sul mio PC Dell ed è stato anche peggio! Ero così sorpreso che non potevo riprodurre i miei video HD su nessuno dei miei computer!

Ancora più recentemente, ho scaricato un video 4K dal mio iPhone sul mio PC Windows 10 e ci sono voluti letteralmente 5 secondi perché il video player si caricasse, tanto meno senza intoppi.

Quando si tratta di riprodurre video ad alta definizione sul tuo computer senza problemi, devi prendere in considerazione sia il software che l'hardware. Ad esempio, non importa quanto duramente ci provi, non potresti mai ottenere una Ford Focus per andare a 200 mph. Semplicemente non ha il motore o il potere per farlo.

Lo stesso vale per i computer. Se hai un laptop o un desktop con una scheda grafica integrata, è probabile che non sarai mai in grado di riprodurre video HD 1080p o 4K senza alcun ritardo o choppiness. Perché? Perché richiede una grande quantità di risorse di sistema per riprodurre video ad alta definizione. Tuttavia, se hai una scheda video semi-decente con una quantità ragionevole di memoria e almeno un processore dual-core, ci sono modi per far sì che la tua macchina giochi video HD senza intoppi.

In questo articolo, descriverò tutti i diversi metodi che puoi provare per far sì che il tuo sistema riproduca i video HD in modo fluido. Se hai capito qualcos'altro non menzionato qui, sentiti libero di postare un commento e facci sapere!

Ubicazione del file

Prima di entrare in qualsiasi materiale tecnico, la prima cosa che dovresti controllare è la posizione dei tuoi file video. Una delle ragioni per cui il video stava giocando lentamente sulla mia macchina Windows era perché avevo copiato tutti i video sul mio NAS e stavo riproducendo i file da lì. Per la riproduzione più veloce possibile, è necessario mantenere i file localmente sul disco rigido.

L'unica volta che sarebbe meglio non utilizzare il disco rigido è se si dispone di una di quelle unità 5400 RPM. Quindi il disco rigido potrebbe essere un collo di bottiglia. In questi casi, i video potrebbero essere in ritardo a causa del disco rigido lento. Il mio suggerimento sarebbe quello di aggiornare ad almeno un disco da 7200 RPM. Tuttavia, al giorno d'oggi, è meglio utilizzare un'unità a stato solido, che è molto più veloce di un disco rigido tradizionale.

E se semplicemente non puoi installarli sul tuo computer, allora dovrebbero trovarsi su un'unità esterna connessa al tuo computer con una connessione rapida come Thunderbolt, USB 3.0, Firewire 800, eSATA, ecc. Se stai collegando un dispositivo esterno guidare su USB 1.0 / 2.0, quindi i tuoi video saranno in ritardo indipendentemente dalla velocità della tua scheda grafica!

Risorse di sistema

La seconda cosa facile da fare è assicurarsi che nient'altro stia utilizzando risorse sul tuo computer. Dato che la tua CPU verrà utilizzata principalmente per riprodurre il file HD, rimarrà in ritardo se la CPU deve continuare a passare a un altro processo sul tuo sistema. Chiudere tutti i programmi e chiudere tutti i programmi di avvio non necessari che potrebbero essere in esecuzione nella barra delle applicazioni, ecc. A volte può essere utile anche un nuovo riavvio. Una volta chiuso il maggior numero di programmi possibile, prova a riprodurre il video.

Inoltre, puoi provare a cambiare la priorità del lettore video in Alto in modo che ottenga più potenza del processore.

Non suggerisco di cambiarlo in tempo reale in quanto ciò può causare più problemi di correzioni. E basta cambiare la priorità per il processo del tuo lettore video, cioè VLC, MPC-HC, ecc. Non è necessario farlo se il tuo computer ha una scheda grafica dedicata. Tuttavia, se si utilizza la GPU integrata con la CPU, può essere utile.

Converti in un altro formato

Se non ti dispiace, puoi anche convertire i tuoi video in un altro formato. Ad esempio, se i tuoi video sono tutti in formato AVCHD, puoi convertirli in m2ts o in un formato diverso come MP4, ecc. Puoi mantenere la stessa alta risoluzione, ma suonare determinati formati è semplicemente più semplice e richiede meno risorse. La riproduzione dei video AVCHD richiede molta CPU e richiede molta decodifica.

Quindi, se hai tempo, puoi provare un programma come HandBrake per Windows e Mac e convertire i tuoi video in M4V e suoneranno perfettamente e saranno comunque in HD.

Lettori multimediali, codec e impostazioni

La prossima cosa da provare è un lettore multimediale diverso. Il mio preferito per la riproduzione di video HD è VLC Media Player. Ha molti codec e può gestire un sacco di formati. Puoi anche provare altri giocatori come KMPlayer, ma ho trovato VLC come il migliore. Un altro giocatore leggero da provare è MPC-HC in quanto supporta anche l'accelerazione GPU.

Un'impostazione che puoi regolare in VLC Media Player è la routine di post-elaborazione. Se vai in Preferenze o Impostazioni in VLC e fai clic su Input e Codec, vedrai un'opzione chiamata Salta il filtro del loop per la decodifica H.264 .

Per impostazione predefinita, è impostato su Nessuno . Vuoi cambiare questo a tutti . Ora prova a riprodurre i tuoi video 1080p e vedere se c'è qualche lag. Speriamo di no! Questa soluzione ha funzionato per me sul mio MacBook Pro. Se questo non ha funzionato per te, continua a leggere!

Se stai utilizzando qualcosa come Media Player Classic, puoi provare un altro pacchetto di codec. Ad esempio, provare a disinstallare K-Lite Codec Pack, se necessario, e installare invece CCCP (Combined Community Codec Pack). Anche con Media Player Classic, puoi cambiare il renderer e vedere se questo aiuta. Vai a Opzioni - Riproduzione - Uscita e sceglierne una diversa.

Driver e software della scheda video

La seconda cosa da verificare sono i driver e il software della scheda video. Se si dispone di un sistema abbastanza buono con una scheda video che supporta la riproduzione ad alta definizione, ma si ottiene un ritardo significativo durante la riproduzione di video, potrebbe essere semplicemente un problema con il driver o le impostazioni non corrette.

Supponiamo che tu abbia una scheda ATI Radeon HD e che tu abbia il problema del ritardo. Devi assicurarti di scaricare il software ATI Catalyst per la tua scheda video. Questo software controlla tutti gli aspetti HD della tua scheda video e finché il software non è installato, tutte le funzionalità della scheda video potrebbero non essere abilitate. Per le schede Nvidia, è necessario scaricare NVIDIA GeForce Experience e aggiornare i driver.

Suggerisco anche di scaricare e installare il pacchetto software completo per la tua scheda video, non solo il driver. Un sacco di volte c'è un software extra che abilita funzioni più avanzate sulla tua scheda video, permettendoti così di riprodurre video ad alta definizione.

Aggiornamenti hardware

Se assolutamente non funziona niente, potrebbe essere semplicemente l'hardware che non è abbastanza potente. Alla fine della giornata, la riproduzione di video 1080p o 4K richiede una quantità decente di CPU e una scheda grafica decente. Se si dispone di un sistema molto vecchio o di un sistema che ha persino un paio di anni, potrebbe essere il momento di investire in una nuova macchina o aggiornare la scheda grafica / memoria / disco rigido. Con le super offerte sui desktop che puoi trovare in questi giorni, non c'è motivo per cui non dovresti essere in grado di riprodurre i video HD in modo fluido.

Se hai domande su questo articolo o se non riesci a riprodurre correttamente il video quando pensi che dovrebbe, pubblica qui un commento con le specifiche del tuo sistema, il software, ecc. E cercheremo di aiutarti. Godere!


Come usare Caps Lock sul tuo iPhone e iPad

Come usare Caps Lock sul tuo iPhone e iPad

Hai appena ricevuto il tuo nuovo iPhone dopo il passaggio da Android e vuoi digitare qualcosa in maiuscolo. Come si usa Caps Lock in iOS 9? Ti diremo come digitare tutte le maiuscole e anche come abilitare e disabilitare la funzione di blocco maiuscole. Per digitare qualcosa in maiuscolo, tocca due volte il tasto Maiusc.

(how-to)

Come usare Twitter su Amazon Echo

Come usare Twitter su Amazon Echo

Puoi già fare un sacco con il tuo Amazon Echo, ma ora puoi far leggere ad Alexa i tweet dalla timeline di Twitter e altro ancora. Ecco come usare Twitter su Amazon Echo. Twitter ora ha un'abilità Alexa chiamata Twitter Reader che puoi usare per far rivedere i tuoi tweet nella timeline di Amazon Echo, o anche menzioni e risposte che ricevi.

(how-to)