it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le partizioni GPT sono meno dannose rispetto a quelle basate su MBR?

Le partizioni GPT sono meno dannose rispetto a quelle basate su MBR?


Ci sono alcune cose frustranti come i problemi con il disco rigido del computer, ma esiste uno schema di partizionamento che funziona meglio di uno basato su MBR? Il post di Q & A di SuperUser di oggi ha la risposta alla domanda di un lettore curioso.

La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di domande e risposte basato sulla community.

La domanda

Lettore SuperUser Clay Nichols vuole sapere se le partizioni GPT hanno meno probabilità di corrompere rispetto a quelle basate su MBR:

So che il partizionamento GPT (partizione GUID) ha alcuni vantaggi rispetto all'MBR (Master Boot Record), incluso il supporto per:

  • Altre partizioni (128)
  • Dischi rigidi più grandi di 2TB

Ci sono altri vantaggi come un minore potenziale di corruzione o stai giocando a whack-a-mole in cui GPT può anche essere danneggiato nello stesso come MBR? I due errori del disco rigido che ho riscontrato erano dovuti a MBR corrotti.

Le partizioni GPT hanno meno probabilità di essere danneggiate rispetto a quelle basate su MBR?

La risposta

Il collaboratore SuperUser mtak ha la risposta per noi:

Secondo l'articolo di Wikipedia sulle tabelle delle partizioni GUID, esiste una ridondanza integrata nello schema di partizione GPT. L'intestazione GPT è scritta all'inizio e alla fine del disco (vedi grafica sotto). Inoltre, l'intestazione della tabella delle partizioni contiene anche un checksum CRC32 per sé e per la tabella delle partizioni.

La ridondanza non è disponibile nello schema di partizione MBR, che occupa solo i primi 512 byte di un disco. La ridondanza aggiuntiva consentirebbe una maggiore resilienza alla corruzione. Il checksum CRC32 consente al sistema di rilevare quale delle due intestazioni è quella corretta, non corrotta se si verifica un problema in modo che possa essere utilizzata per riparare l'altra.


Hai qualcosa da aggiungere alla spiegazione? Audio disattivato nei commenti. Vuoi leggere più risposte dagli altri utenti di Stack Exchange esperti di tecnologia? Controlla la discussione completa qui (URL della domanda / discussione originale in quest'ultima frase).

Credito immagine: Schema tabella partizione GUID di Kbolino (Wikipedia)


Come cambiare l'agente utente del browser senza installare alcuna estensione

Come cambiare l'agente utente del browser senza installare alcuna estensione

Se si desidera che il proprio traffico web sembri proveniente da un altro browser, ad esempio, ingannare un sito che sostiene è incompatibile con il tuo, puoi farlo. Tutti i browser più diffusi offrono switcher di user-agent incorporati, quindi puoi cambiare il tuo agente utente senza installare alcuna estensione.

(how-to)

Generare un elenco di programmi di avvio tramite Command Line o PowerShell

Generare un elenco di programmi di avvio tramite Command Line o PowerShell

Probabilmente lo sapevi già, ma se vuoi vedere un elenco di tutti i programmi di avvio che vengono eseguiti all'avvio di Windows, puoi semplicemente andare allo strumento MSCONFIG e fare clic sulla scheda Avvio ! Qui puoi abilitare o disabilitare facilmente i programmi di avvio. Puoi leggere il mio articolo precedente che spiega come utilizzare MSCONFIG in dettaglio.

(How-to)