it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come cambiare la posizione della cartella di schermate predefinita in Windows 8 e 10

Come cambiare la posizione della cartella di schermate predefinita in Windows 8 e 10


Windows ha ridisegnato la sua funzione di screenshot in Windows 8 e non è più necessario avviare lo Strumento di cattura o eseguire un terzo -party screenshot tool, come Greenshot. È possibile acquisire facilmente tutto sullo schermo utilizzando una combinazione di tasti.

Per impostazione predefinita, le schermate acquisite con lo strumento screenshot appena progettato vengono salvate inC: Users Immagini Screenshotsdirectory. Tuttavia, potresti voler spostare la posizione predefinita in una cartella diversa per rendere più semplice il backup, ad esempio. Ti mostreremo come cambiare la cartella degli screenshot predefiniti in una posizione a tua scelta e come riportarla alla sua posizione predefinita.

Apri Windows Explorer e vai aC: Users Directory Pictures Screenshots, sostituendo il nome utente per. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Screenshot e seleziona Proprietà dal menu a comparsa.

Fai clic sulla scheda Percorso nella finestra di dialogo Proprietà e poi fai clic sul pulsante Sposta.

Passa alla cartella che desideri utilizzare come cartella predefinita di Screenshot. e fare clic su Seleziona cartella.

Il percorso della nuova cartella viene inserito nella casella di modifica. Fare clic su OK per confermare la modifica.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Sposta cartella in cui viene chiesto se si desidera spostare tutti i file dalla posizione precedente alla nuova posizione. Si consiglia di farlo, quindi fare clic su Sì.

È possibile ripristinare facilmente la cartella degli screenshot predefinita. Per fare ciò, accedere alla cartella Schermate personalizzate a cui è stato modificato, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e selezionare Proprietà dal menu a comparsa.

Nella scheda Percorso, fare clic su Ripristina impostazioni predefinite.

La cartella Schermate predefinita originale il percorso è inserito nella casella di modifica. Fai clic su OK.

Poiché hai precedentemente spostato (non copiato) la cartella Screenshot, non esiste più nella posizione originale. Pertanto, viene visualizzata la finestra di dialogo Crea cartella in cui viene chiesto se si desidera creare la cartella Screenshot. Fare clic su Sì.

Di nuovo, viene chiesto se si desidera spostare tutti i file dalla posizione precedente (la posizione personalizzata) alla nuova posizione (tornare alla posizione predefinita originale). Fare clic su Sì.

Poiché la cartella Schermate personalizzate è aperta in Esplora risorse, è possibile che venga visualizzata la seguente finestra di dialogo che avverte che la posizione selezionata non è disponibile. Clicca OK. Se Explorer si arresta in modo anomalo a causa di ciò, puoi facilmente riavviare il processo di Esplora risorse.

Questa procedura funziona sia su Windows 8 e 10, sia su Windows RT.


Come abilitare l'autenticazione a due fattori per iCloud su iOS

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per iCloud su iOS

Con l'ultima versione di iOS, Apple ha attivato una nuova funzionalità chiamata Two Factor Authentication. In precedenza avevano abilitato una funzionalità denominata Verifica in due passaggi, ma non è così solida o sicura come il nuovo metodo di autenticazione.Per utilizzare l'autenticazione a due fattori più forte con il tuo account iCloud, devi prima disabilitare la verifica in due passaggi. In

(How-to)

Come accelerare la registrazione in Windows

Come accelerare la registrazione in Windows

Anche con l'hardware veloce e il nuovo sistema operativo, l'accesso a Windows può diventare dolorosamente lento se ci sono molti programmi all'avvio di Windows. Si noti che non sto parlando di quanto tempo ci vuole per avviare Windows perché è una bestia completamente diversa.Ho già scritto in precedenza sull'accelerazione dei tempi di avvio di Windows, sull'accelerazione di Windows 7 e sull'accelerazione di Windows 8. Ba

(How-to)