it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come trasmettere musica alla tua home page su Google

Come trasmettere musica alla tua home page su Google


Google Home è ottimo per prendere comandi vocali, ma puoi anche inviare musica dal tuo telefono al suo altoparlante. Mentre la maggior parte delle app ti consente di trasmettere audio alla tua home page di Google, altre no. Per quelli, puoi abbinare il telefono a Google Home tramite Bluetooth per riprodurre musica alla vecchia maniera. Ecco come configurarlo.

Per iniziare, apri l'app Google Home sul telefono e tocca il pulsante dei dispositivi nell'angolo in alto a destra.

In questa schermata scorri verso il basso fino a Google Home e tocca il menu icona e scegli Impostazioni.

In Informazioni dispositivo, scorri verso il basso e tocca "Dispositivi Bluetooth accoppiati".

Nella parte inferiore di questa schermata, tocca Abilita modalità di abbinamento. Quando viene visualizzata la piccola notifica del brindisi che indica "Modalità di associazione attiva", la tua Home page di Google è in modalità di abbinamento. Apri le impostazioni Bluetooth del tuo telefono.

Nelle impostazioni Bluetooth del tuo telefono, trova la tua Home page di Google e toccala.

Dopodiché, la tua Google Home verrà abbinata al telefono e potrai avviare lo streaming audio da qualsiasi app che desideri , proprio come faresti con un altoparlante Bluetooth o un paio di cuffie Bluetooth.


Come trovare il numero di serie del tuo Mac (anche se non hai il tuo Mac)

Come trovare il numero di serie del tuo Mac (anche se non hai il tuo Mac)

Il numero di serie del tuo Mac è un identificatore univoco che distingue il tuo Mac da tutti gli altri. Devi fornire il numero di serie del tuo Mac quando richiedi il servizio di garanzia. Potresti anche voler cercare il numero di serie del tuo Mac se lo stai segnalando. Il modo più semplice per trovare il numero di serie dipende dalla tua situazione.

(how-top)

Fai attenzione a questi trucchi sporchi da rivenditori di software scontati

Fai attenzione a questi trucchi sporchi da rivenditori di software scontati

Gli annunci a basso costo per software costosi come Microsoft Office o Adobe Creative Suite sono solitamente troppo buoni per essere veri, specialmente su mercati secondari come Craigslist o eBay. Diamo un'occhiata ad alcuni dei modi in cui i truffatori cercano di derubarti. Potresti ottenere un prodotto con licenza OEM Ok, quindi questo non è tanto una truffa quanto qualcosa da tenere d'occhio.

(how-top)